9 giu 2012

La pasta fresca: gnocchetti di patate ( chicche ) con sugo di muscoli e gamberi


Ecco una ricetta davvero semplice da preparare ma ricca di sapore, gustosa, un piatto di pasta fresca al sapore di mare, se avete l'occasione provate a mangiarla in un terrazzo sul mare, vedrete che il suo profumo vi porterà al largo per così dire ...
È un piatto che preparo molto spesso sia per la sua velocità e semplicità sia perché ogni volta i miei ospiti mi chiedono sempre il bis.  Si tratta dei gnocchetti o chicche (qua li si chiama così) di patate, parenti stretti dei più famosi gnocchi, la differenza è solo nella dimensione, fatti con un sugo a base di muscoli (non mi piace chiamarle cozze è così brutto come nome) e gamberi, poi passata di pomodoro che viene, per così dire, “decolorata” con l’aggiunta di un mestolo di acqua di cottura dei gnocchi, questa aggiunta, grazie all’amido contenuto, serve a dare “consistenza e morbidezza” al sugo.
Il tutto viene poi saltato in una padella antiaderente  per legare per bene tutti gli ingredienti tra loro Se non trovate cozze e gamberi freschi potete usare quelli congelati, ma il gusto sarà logicamente differente. Ecco quindi la semplicissima ricetta per questo ottimo primo di pasta fresca:
 
 


Ingredienti dei gnocchetti o chicche per due persone

300 gr. di patate gialle
150 gr. di farina
una presa di sale

Cuocere le patate nell’acqua bollente con la loro buccia, appena risulteranno cotte ancora calde pelarle e schiacciale, quindi lavorarle con la farina e una presa di sale. Amalgamare bene la pasta con le mani quindi, se necessario, aggiungere altra farina. Formare una palla e tagliare a fette spesse un paio di centimetri, lavorare ogni fetta fino a farla diventare un lungo rotolo spesso circa come un mignolo  e tagliare dei tocchetti di circa 1 cm. Spolverare i gnocchetti con la farina quindi lasciali riposare sulla spianatoia. Cuocere i gnocchi in abbondante acqua salata. Appena vengono a galla, raccoglierli con la schiumarola.

Ingredienti per il sugo

300 grammi di cozze (muscoli)
200 grammi di gamberetti
100 grammi di passata di pomodoro
olio extra vergine di oliva
prezzemolo tritato
prezzemolo riccio per decorare
sale e pepe

Sgusciare i gamberetti e metterli da parte, raschiare per bene i muscoli (le cozze) sotto acqua corrente e farli aprire in una padella con un filo d'olio, quando si sono aperti aggiungere la passata di pomodoro, i gamberetti, una presa di sale, una grattata di pomodoro e far andare per alcuni3 o 4 minuti, aggiungere una manciata di prezzemolo tritato e i gnocchi appena scolati, versare un mestolo di acqua di cottura dei gnocchi e per un minuto quindi completare la cottura saltando e mescolando, servire quindi al centro del piatto e decorare con un ciuffo di prezzemolo riccio.

5 commenti:

Nicoletta ha detto...

Adoro gli gnocchi di patate con i frutti di mare....sono una delizia!!!! Bellissima questa versione!!!

Simona Mastantuono ha detto...

egingsouMassi da apri un ristorante che veniamo tutte da te ...

Angelica ha detto...

Non mangio gli gnocchi da tempo!!!dico sempre che devo prepararli e poi...dimentico!

CuciniAmo con Chicca ha detto...

Posso aggiungermi anche io per il bis?!! ottimo primo piatto

CuciniAmo con Chicca ha detto...

Posso aggiungermi anche io per il bis?!! ottimo primo piatto

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis