13 giu 2020

Buon compleanno Ginevra sembra ieri che sei nata ma con oggi son 12 anni!



Tantissimi auguri buon compleanno principessa Ginevra. 

Dodici anni insieme bellissimi ricchi di avventure. camminate,scalate e soprattutto felicità! 

Buon compleanno G!


23 dic 2019

Cozze gratinate al forno con salsiccia, burro al prezzemolo e aglio affumicato e lime


E' un po' di tempo che non aggiornavo il blog, e le ricette in bozza stavano aumentando, poi l'altra sera durante una festa pre natalizia a casa nostra con un bel po' di amici ho preparato questo piatto e visto che stato accolto davvero bene e spazzolato in poco tempo da grandi e piccoli ho deciso che era venuto il momento di riprendere a postare  sul blog partendo proprio da questa ricetta

Si tratta di un ottimo antipasto, che può essere visto anche come un finger food in quando non necessario per forza usare forchette, a base di muscoli, a Genova si chiamano così e in particolare non ci piace il nome cozze..., gratinate al forno con della salsiccia; ad alcuni può sembrare strano... ma vi assicuro che l'abbinamento maiale - molluschi è sempre vincente; per poi ammorbidire il tutto ho aggiunto un burro lavorato con tanto prezzemolo e aglio affumicato (va bene anche quello normale) poi ricoperto con pane grattato e insaporito con succo di lime che darà una nota profumata e fresca e meno acida del limone.

Ecco quindi la semplice ricetta per preparare queste deliziose cozze gratinate con salsiccia, burro al prezzemolo e aglio e succo di lime, un :

Ingredienti per quattro persone

1 kg di cozze (muscoli)
250 grammi di salsiccia
una mazzo di prezzemolo
200 grammi di burro
tre spicchi  d'aglio affumicato
pane grattugiato
due lime
un bicchiere di vino bianco secco
sale

Pulire sotto acqua corrente le cozze levando le eventuali incrostazioni ed eliminando il bisso ovvero la "barbetta", scolarle quindi farle aprire a fiamma moderata in padella capiente insieme a un bicchiere di vino bianco secco. Quando sono aperte lasciare riposare per una decina di minuti quindi eliminare una valva, quindi staccare il mollusco dalla valva rimanete e riposarlo sopra (sarà più facile mangiarle dopo).

Sciacquare il prezzemolo quindi tritarlo, versarlo in una ciotola insieme al burro morbido, spremerci i tre spicchi d'aglio quindi lavorare il tutto amalgamando per bene.

Estrarre la salsiccia dal budello quindi sbricciolarla in padella e farla andare, con poco sale, in padella a fiamma vivace continuando a cercarla di sbriciolarla con una paletta mentre la si gira. Cuocere sinché  non sarà leggermente abbrustolita, separarla dal grasso che ha dato quindi mettere da parte.

Ora prendere una leccarda, coprire con un foglio di carta da forno e sistemarci sopra le cozze affiancate, inserire on ognuna un po' di salsiccia sbriciolata, aggiungere un cucchiaino del burro lavorato precedentemente con prezzemolo e aggio, quindi coprire con il pan grattato, salare leggermente a piacere quindi spremere sopra tutte le cozze i lime.  Il risultato prima di infornare dovrà essere all'incirca come la foto sotto.


Infornare quindi in forno caldo a 150 gradi per 5 minuti o poco più sino a quando il pane sarà dorato.

Servire nei piatti e come consiglio mangiarle direttamente come se la valva fosse una cucchiaio.

Buon appetito a  tutte e tutti


13 feb 2019

Zuppa vellutata di mele, sedano e zenzero


Son passate alcune settimane da quando son rientrato dopo qualche giorno di relax, saune e benessere in quel di Bressanone, in particolare ricordo che durante l'evento per la sauna con la luna piena all'Acquarena avevano preparato un ottima vellutata di mele e sedano, ho quindi pensato che avrei potuto prepararne una anche anch'io arricchenodola con un una nota fresca e profumata aggiungendo un po' di zenzero e salvia, e addensarla con una patata.

La ricetta semplicissima e aperta a numerose varianti ma vi assicuro davvero gustosa, saporita e fresca, buona anche fredda. Ecco quindi come preparare questa ottima zuppa vellutata di mele, sedano e zenzero

Ingredienti per quattro persone

400 gr di sedano
due mele granny smith
un pezzo di zenzero di circa due centimetri
una patata
quattro foglie di salvia fresca
Olio extra vergine di oliva
un litro di brodo vegetale
sale e pepe

Portare a bollore il Brodo di verdure, nel frattempo lavare le verdure, sbucciare lo zenzero, pelare le patate e le mele, a queste levare anche il torsolo, eliminare eventuali fili dal sedano ma lasciare un po' di foglie, quindi tagliare tutto a tocchetti eccetto lo zenzero che andrà tritato con un coltello . Aggiungere quindi i tocchetti di sedano, mele, patate, il trito di zenzero e le foglie di salvia, cuocere quindi per una ventina di minuti, aggiustare di sale e pepe e prolungare la cottura sino a quando i tocchetti di patate saranno cotti. Aggiungere un paio di cucchiai d'olio (se lo avete fate un cucchiaio di olio evo e uno di semi di zucca, davvero ottimo), quindi frullare tutto con il mixer ad immersione.
Versare nelle tazze e portare in tavola.

Buona appetito a tutte e tutti con questa ottima vellutata di sedano, mele e zenzero.

4 dic 2018

Filetti di nasello panati al forno con pistacchio timo e pane alla curcuma


Ecco una semplice ricetta per cucinare facilmente degli  ottimi filetti di nasello con una particolare e croccante panatura a base di pistacchio, pane alla curcuma e timo. Un piatto davvero veloce  da preparare pronto in meno di mezzora, e che grazie alla particolare panatura risulterà molto gustoso

Per far prima potete chiedere al vostro pescivendolo di fiducia di sfilettarvi i naselli, e se volete aiutandovi con una pinzetta potete rimuovere le eventuali spine rimaste.

Ecco quindi come preparare questi fantastici e croccanti filetti di nasello panati al forno

Ingredienti per tre persone

tre filetti di nasello freschi
uno spicchio d'aglio
50 grammi di pistacchi tostati non salati
50 grammi pane grattugiato non troppo fine
succo di limine
timo 
Olio extra vergine di oliva
sale fino

Versare due cucchiai d'olio evo in una padella e farlo andare con lo spicchio d'aglio, quando quest'ultimo avrà preso colore eliminarlo quindi farci tostare rapidamente il pane grattugiato per meno di un minuto, versare quindi in una ciotola, aggiungere quindi un poco di sale e una bella presa di foglie di timo secche.

Sbucciare i pistacchi, trasferirli in un mortaio quindi pestare sino ad ottenere un granella, aggiungere al pane e amalgamare per bene.

Stendere un foglio di carta da forno su di una leccarda quindi adagiarci sopra dalla parte della pelle i filetti di Nasello. bagnarli con poco succo di limone, salare leggermente quindi ricoprirli con la panatura.

Far cuocere in forno caldo ventilato a 180 gradi per quindici minuti al massimo, regolarsi in base allo spessore dei filetti.


Buona ricetta e buon appetito a tutte e tutti con questi gustosi filetti di nasello al forno panati con pistacchio, timo e pane alla curcuma.


9 mag 2018

Filetto di maiale al forno con arancio e santoreggia, patate con timo salsa Worcester e salsa di soia


Ecco una ricetta facile e veloce da prepare ma davvero gustosa e saporti, un ottimo filetto di maiale con arancio e sil succo e profumato con santoreggia, accompagnato con patate al forno al timo con salsa worcester. Come dicevo è un secondo davvero facile da preparare, inoltre grazie alla cottura in forno non brevede particolari attenzioni. Per quanto riguarda le erbette io le coltivo sul mio orterrazzo per cui ho sempre a disposizione santoreggia e timo freschi, ma si possono usare ache quelle essicate.

La particolarà del filetto di maiale è ch è particolarmente magro e morbido e ha un ottimo rapporto qualità prezzo inoltre costa molto meno di quello di vitello.

Ecco quindi la ricetta preparare questo gustoso filetto di maiale al forno:

Ingredienti  per tre persone

Un filetto di maiale
600 grammi di patate
mezza arancia
Santoreggia fresca
Tino
Salsa Worcester
Salsa di soia
Olio evo
Sale e pepe
un rametto di rosmarino

Pulire il filetto di maiale eliminando le eventuali parti grasse quindi aprilo a libretto, condirlo all'interno con sale, pepe e foglioline di santroreggia; aggiungere un rametto di romsarino quindi tagliare alcune fette di arancia e sistemarle all'interno del filetto quindi legarlo con dello spago da cucina, sistearlo al centro di un foglio di carta da forno su una leccarda.
Pelare le patate quindi tagliarle a tocchetti, sistemarle in una ciotola aggiungere un cucchiaino di salsa worcester e un cucchiaio di salsa di soia, una generosa mangiata di foglie di timo, un po' di sale e una paio di cucchiai d'olio di oliva extra vergine, mescolare per bene quindi sistemarle intorno al filetto di maiale, spolverare con santoreggia quindi quocere in forno caldo a 180 gradi per una ventina di minuti.

Buon appetito a tutte e tutti con questa facilissima ricetta.

17 feb 2018

Un antipasto facile e buono: gamberi al vapore di lime con olio evo e zenzero


Eco una ricetta davvero semplice e veloce da preparare, dei gustosissimi gamberi al profumo di zenzero conditi con olio extra vergine di oliva e succo di lime.
Una ricetta davvero semplice da realizzare ma vi assicuro gustosa e profumata. Un antipasto facile da realizzare ma che volendo può essere trasformato aumentando le quantità in un ottimo secondo.

Ingredienti per quattro persone

500 grammi di gamberi sgusciati
un lime
un pezzo di zenzero fresco di circa due centimetri
sale
un lime
Olio extra vergine di oliva

Pelare lo zenzero quindi tagliarlo a fettine e metterlo nella base della pentola per cuocere a vapore, versare poca acqua, coprire con il cestello e aggiungere i gamberi sgusciatati a cui precedentemente è stato rimosso il budellino nero che risulterebbe amaro.  Cuocere quindi al vapore per qualche minuto quindi condire con succo di lime, olio eco e sale pepe a piacere: servire al centro dei piatti.

Buon appetito a tutte e tutti



6 dic 2017

La ricetta per delle gustose cosce pollo con salsa barbecue e worcestershire al timo fresco


Ecco una ricetta semplicissima per preparare delle fantastiche cosce di pollo come se fossero fatte al barbecue, per farlo le ho glassate con salsa barbecue e salsa worcestershire aromatizzando tutto con un po' di timo fresco. Una piatto semplicissimo da preparare ma che sa da un sacco di soddisfazioni al palato. Per chi vuole un po' di peperoncino o tabasco da un'ulteriore marcia in più.

Ecco quindi la ricetta a base di cosce di pollo:

ingredienti per due persone

4 cosce di pollo
timo fresco
salsa barbecue
salsa worcestershire
sale
olio evo
pepe

Eliminare la pelle dalle cosce quindi spingere la polpa verso l'alto. In una ciotola miscelare due cucchiai di salsa barbecue con una decina di gocce di salsa worcestershire, quindi spennellare per ben le cosce di pollo, salarle e peparle a piacere. Versare un filo d'olio sulla bistecchiera quindi scaldarla a fiamma viva quando bella calda posarci sopra le cosce di pollo, aggiungere qualche rametto di timo, cuocere per 15 minuti girando di tanto in tanto. Servire al centro al centro dei piatti.

Buon appetito a tutte e tuti


4 nov 2017

Insalata di cavolo cappuccio con finocchietto, cipollina, aceto di mele e senape


Ecco un'altra ricetta che Ginevra adora, abbiamo mangiato un insalata simile in Alto Adige questa estate e da quel momento mi ha spesso chiesto di rifarla. E' davvero semplice e veloce da preparare ma se la si lascia li nella ciotola per una ciotola, si marina e diventa ancora più buona.

Come dicevo è una ricetta da vero facile e veloce da preparare inoltre i semi di finocchietto gli danno un gusto davvero fresco e buono, la cipollina ne arricchisce il sapore e l'aceto di mele con la senape ne amalgamano il gusto senza esagerare con l'acidità.

Ecco quindi come preparare questa fantastica e gustosa insalata di cavolo cappuccio profumata con finocchietto e cipollina:

Ingredienti per tre persone

mezzo cavolo cappuccio
un cucchiaio di semi di finocchietto
un cucchiaio di erba cipollina fresca tritata
aceto di mele
senape
sale
olio extra vergine di oliva

Mettere a bagno il cavolo sciacquandolo per bene, quini dopo averlo asciugato per bene con una mandolina tagliarlo a fettine sottil in una grande ciotola, aggiungere quindi i semi di finocchetto (io li faccio tostare pochi istanti in padella per aumentarne il profumo) e l'erba cipollina, quindi condire con sale, olio extra vergine di oliva, aceto di mele e un cucchiaino di senape. Lasciare insaporire il più tempo possibile.

buon appetito a tutte e tutti con questa deliziosa insalata di cavolo cappuccio


3 nov 2017

La ricetta su richiesta: le Croque monsieur


Questa semplice ma buonissima ricetta me l'ha chiesta espressamente ieri, le croque monsieur son uno dei piatti che mangia sempre volentieri, così visto che avevo tutti gli ingredienti in casa le ho detto ok, inoltre è un piatto che si prepara compreso la cottura in meno di mezzora.

Le croque Monsieur sono un tipico tramezzino francese saporito e gustosissimo, un vero comfort food, la leggenda dice che l'inventore del piatto fosse tal Michel Lunarca, proprietario di un bistrot a Parigi, i suoi concorrenti a inizio del secolo avevano messo in giro la voce che fosse cannibale ... lui ne approfittata, prende una baguette, la taglia a fette che imburra, le imbottisce di formaggio e burro, quindi le frigge in padella .. Le face assaggiare ad un suo cliente che gli chiese che carne che aveva usato e lui ripose: "carne di monsieur naturalmente" tutti si misero a ridere e incominciarono ad ordinare quello che che sarebbe diventato un piatto famosissimo.

La versione che presento oggi è davvero semplice da cucinare, veloce e alla portata anche del principiante, poi ognuno puoi mettere il suo tocco cambiando il salume o il formaggio, oppure trasformarle in croque madame aggiungendo supra l'uovo fritto. Ecco la semplice ricetta per prepararle:


Ingredienti per due persone

8 fette di pan carré
4 fette di prosciutto cotto (io uso quello di Praga)
besciamella
emmentaler grattugiato
grana padano grattugiato

Su una leccarda stendere un foglio di carta da forno quindi quattro fette di pan carré, spalmare sopra ognuna un po' di besciamella, quindi coprirle ognuna con una generosa dose di emmenthaler e grana grattugiato. Sistemare sopra ognuno una fetta di prosciutto ripiegandolo in modo che non debordi. Sistemare sopra un'altra fetta di pan carré, spalmarci sopra la besciamella e coprire con altro formaggio grattugiato.
Cuocere in forno caldo ventilato per circa dieci minuti, quindi passare al grill sino a quando il formaggio non sarà bello bruciacchiato.

Buon appetito e buon week end a tutte e tutti.


29 ott 2017

Carne rossa: Uccelletto di cadea con timo, erba fungo e sale affumicato


Ecco una facile e veloce ricetta per preparare un ottimo piatto a base di carne rossa, in particolare ho optato per la cadea, ovvero il diaframma del bovino, un taglio non molto grande ma particolarmente rosso e saporito. Di solito si usa tritata, io questa volta ho optato per la versione tagliata ad uccelletto che ho fatto andare con sale affumicato, timo e erba fungo, quest'ultima è un erba aromatica che hai il particolare di odorare di fungo e quindi insaporire in modo particolare i piatti, io la coltivo insieme a molte altre erbe sul mio orterrazzo.

Come dicevo questo piatto è veramente veloce da preparare e vi assicuro anche molto saporito e profumo, ecco quindi la ricetta:

 Ingredienti per quattro persone

600 grammi di cadea tagliata a uccelletto
rametti di timo fresco
erba fungo
sale affumicato
olio extra vergine di oliva
vino bianco secco
uno spicchio d'aglio
basilici
pepe

Tritare l'aglio e farla appassire in padella con due cucchiai d'olio, aggiunger la carne e far saltare per un minuto a fiamma alta, aggiungere le erbette, il sale affumicato, un po' di pepe, mescolare, quindi bagnare on mezzo bicchiere di vino bianco secco, a piacere aggiungere qualche foglia di basilico e terminare la cottura per un paio di minuti con fiamma moderata. Servire al centro dei piatti.

Buon appetito a tutte e tutti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis