22 nov 2011

Una ricetta per il finger food: stuzzichini di mortadella, cipolline sotto aceto e pomodori secchi morbidi

Questa semplicissima ricetta, l'ho ideata e preparata qualche sera fa per un drink con amici, volevo presentare qualcosa di semplice ma gustosa, qualcosa da poter gustare in piedi gustando un cocktail, che fosse facile da fare, ma buono e bello da vedersi, insomma un finger food con un gusto un po' particolare. L'idea è caduta subito su degli ottimi cubetti mortadella, poi ho penato di rafforzarne e aprirne il gusto con dei pomodori secchi e per unire i due sapori e allo stesso tempo "pulire" la bocca ho optato per delle cipolline sotto aceto che grazie alla loro acidità lasciano un finale fresco (almeno secondo me). Il piatto è davvero facilissimo da preparare ma vi assicuro gustosissimo!  tra i miei invitati c'è stata una battaglia per l'ultimo piccolo spiedino disponibile! Una semplice ricetta che permette di accompagnare benissimo cocktail e drink, oppure essere usata come primo antipasto.

Ingredienti per dodici stuzzichini

una fetta spessa un dito di mortadella Bologna IGP
dodici cipolline sotto aceto
4 pomodori secchi morbidi

tagliare a cubetti la mortadella, quindi tagliare in tre i pomodori secchi. Per ogni stuzzichino infilzare nell'ordine la mortadella, farà anche da base di appoggio, la cipollina sotto aceto e il pezzo di pomodoro secco. Sistemare come sempre al centro di un grosso piatto da portata.

Buon appetito a tutte e tutti.


11 commenti:

Housewives ha detto...

questa è proprio da non perdere , facile e di sicuro effetto

Stefania ha detto...

molto simpatici, me li faceva simili mia mamma da piccola e me li chiamava soldatini. UN abbraccio

Elena ha detto...

saranno stati felicissimi i tuoi amici, complimenti

Mary ha detto...

favolosi e perfetti per un buffet.

raffy ha detto...

che belli, ottimo connubio di gusti... li provo!!

Nani e Lolly ha detto...

Come al solito non sbagli un colpo!

stefy ha detto...

MA CHE BELLI!!!!!!!!

Gio ha detto...

ho un aperitivo domenica, ti copio :D grazie

Rosetta ha detto...

Ottima idea che tengo in evidenza, grazie.
Di solito faccio la fettona di mortadella alla piastra ... poi la taglio a cubettini e la servo con un cubetto più piccolo di formaggio.
Mandi

La cucina di Molly ha detto...

Facili e squisiti! Ciao

Giovanna ha detto...

meravigliosa questa ricetta molto invitante buona serata

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis