14 feb 2012

La cucina spagnola: cozze (muscoli) alla catalana - Mejillones a la catalana


Per motivi di lavoro, come molti sanno, ho girato in trasferta buona parte del mondo, una delle nazioni dove mi son recato più spesso è stata la Spagna, in particolare Madrid e Barcellona, e proprio in Catalogna (sp. Cataluña, cat. Catalunya, oc. Catalonha) ho assaggiato questo gustosissimo a base di cozze (MUSCOLI), in pratica una zuppa asciutta arricchita dal pomodoro e aceto. L'ho preparato spesso dopo averla assaggiata la prima volta a Barceloneta e ogni volta ho cercato di modificarla per personalizzarla un po'. Dopo vari esperimenti sono giunto a questa versione finale che trovo davvero ottima. In pratica al posto della cipolla ho scelto i cipollotti in quanto trovo più delicati, mentre al posto del pomodoro a pezzetti utilizzo un'ottima salsa di pomodori ciliegini, in questo modo è anche più veloce da preparare oltre gustosa e più "vellutata". Dato poi che ricordavo un profumo speziato ho optato per della cannella in polvere giusto un punta di cucchiaino, per il suo profumo caldo e "rassicurante". 

Giusto il tempo di mettere nel piatto e in un battibaleno questi fantastici e deliziosi muscoli son davvero finiti in un istante. Il commento di un mio commensale abituale...  è  stato: una ricetta facile e e veloce da preparare per un piatto davvero gustoso!




Ingredienti per due persone


1 Kg di cozze
Salsa di pomodorino ciliegino Agromonte
Uno spicchio d'aglio

una punta di cannella in polvere
un pizzico di pepe di Caienna (oppure un peperoncino)
due cipollotti
Un bicchiere di vino bianco secco
sale
Olio evo

Pulire per bene le cozze, in acqua fredda corrente, eliminando il bisso e sfregando a fondo le valve,  farle quindi aprire in tegame con un po' di vino bianco e un po' di sale. NEl frattempo tritare i cipollotti e schiacciare lo spicchio d'aglio, far andare, con fiamma bassa,  in un tegame capiente (dovrà contenere anche le le cozze)alcuni cucchiai d'olio evo con  il trito di cipollotto, lo spicchio d'aglio, far imbiondire e aggiungere bicchiere un po' di vino bianco secco, la salsa di pomodorino ciliegino (abbastanza da coprire tutti il fondo del tegame per un dito d'altezza), un pizzico di pepe e una piccola presa di sale, far svaporare delicatamente il vino per alcuni minuti quindi aggiungere le cozze scolare, spolverare con la cannella e terminare la cottura per qualche minuto girando in modo che le cozze si insaporiscano per bene nella salsa.


Servire quindi al centro del piatto e a piacere versare la salsa sulle cozze. Vi consiglio di tostare alcune fette di pane per far "scarpetta" con la salsa avanzata.


Buon appetito e buon San Valentino a tutte e tutti.



4 commenti:

Stefania ha detto...

Ho mangiato spesso anche io questo piatto, avendo molte amiche ed ex compagne universitarie spagnole, a te è venuto particolarmnte bene. un abbraccio

max - la piccola casa ha detto...

grazie e se conosci qualche ricetta spagnola particolare fammela sapere che la provo!

Acquolina ha detto...

semplice ma con le spezie mi sembra molto stuzzicante, non lo conoscevo, grazie!
e tanti auguri a te!
Francesca

Gio ha detto...

mi piace il profumo della cucina spagnola! e queste le ho pure mangiate in loco :P

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis