10 gen 2012

I sughi di mare: linguine con cozze e sugo di gamberi


Chi mi segue da un po' di tempo ormai conosce la mia particolare dedizione ai muscoli, ovvero le cozze, sono un frutto di mare che da buon genovese adoro, mi piace prepararli in tutti i modi possibili e son sempre alla ricerca di ricette particolari. Ho quindi pensato di preparare un buon primo con le cozze, volevo però dargli un tocco personale invece di fare il classico piatto allo scoglio, ho pensato quindi di tritare al coltello un po' di gamberi e dare un po' di colore e sapore con del triplo concentrato di pomodoro (che fa anche bene per il licopene contenuto). Al posto del prezzolo ho optato per un trito di foglie di sedano, trovo che diano più freschezza e profumo. La ricetta era pronta bastava mettersi ai fornelli e preparare il tutto, nel mentre cuoceva la pasta ho preparato il sugo e poi via nei piatti, il gusto? era proprio che mi aspettavo, saporito profumato, fresco, un ottimo primo di mare facile da fare ma di sicura riuscita.
Ecco quindi la ricetta per questo gustosissimo primo:

Ingredienti per due persone:

160 grammi di linguine
300 grammi di muscoli cozze
150 grammi di code di gambero pulite
alcune foglie di sedano
un cucchiaino di triplo concentrato di pomodoro
Basilico
sale
peperoncino (a piacere)
olio evo

Pulire per bene le cozze eliminando sotto acqua corrente le incrostazioni e le barbette. Mettere su l'acqua salata per la pasta quindi cuocerci le linguine secondo il tempo di cottura. Nel frattempo far aprire in padella le cozze con un po' di vino bianco secco e sgusciarle, filtrare quindi il liquido di cottura, versare un po' nella padella e aggiungere qualche cucchiaio d'olio evo. Tritare le code di gambero con un coltello e farle andare nella padella insieme al concentrato di pomodoro, aggiustare di sale e quando la pasta è pronta (al dente mi raccomando) scolarla e spostarla nella padella, aggiungere le cozze sgusciate e un po' di trito di foglie di sedano e a piacere un peperoncino a pezzetti, far saltare il tutto per un paio di minuti quindi servire al centro del piatto, decorare  con un ciuffetto di basilico fresco.

Buon appetito a tutte e tutti con questa ottima pasta ai frutti di mare!

10 commenti:

Stefania ha detto...

è un sugo proprio delizioso, anche io amo molto i sighi di mare ma essendo una delle poche estimatrici in casa me li concedo solo poche volte. Un abbraccio e buon pomeriggio

Mary ha detto...

Un sugo estivo , un sugo saportio e gustosa pronta a condire la nostra pasta , buonissim!

le mezze stagioni ha detto...

Strepitose! :) Complimenti!! Oggi anche io ho cucinato un primo al profumo di mare :)

Ros ha detto...

Max i tuoi piatti "marini" sono veramente delicati e stra buoni :-)

Elena ha detto...

fantastico questo sughetto.. un amore a prima vista!!

La cucina di Molly ha detto...

Un piatto molto invitante!Direi ottimo!Ciao

Nicoletta ha detto...

Mmmmmmm mi sa che non e' una bella idea andare in giro per il blog alle 10 del mattino (sono in Giappone) sopratutto quando so che non potrei mai cucinare questo stupendo piatto di pasta! complimenti

renata ha detto...

Caro Max...darei volentieri un pò di cous cous in cambio di una forchettata di questa pasta goduriosa....Complimenti
e grazie del commento gentile!!!!
Buona giornata

max - la piccola casa ha detto...

x stefania: grazie, buona giornata anche te e peccato che da te non apprezzino i sughi di mare.

x mary: grazie !!!

x le mezze stagioni: grazie, e come o hai preparato?

x ros: grazie davvero!!!

x elena: grazie, era davvero gustoso

x la cucina di molly: grazie !

x nicoletta: :-) sin in Giappone? se trovi una cucina e gli ingredienti prova a prepararlo e vedrai che anche i giapponesi apprezzeranno :-)

x renata: sai cosa si potrebbe fare? tu ci metti il cus cus e il sugo!

elly ha detto...

Buona questa combinazione di sughetto con le cozze! L'abbinamento con le code di gambero ... Deliziose linguine!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis