25 gen 2008

Filetto di pesce persico con pomodori piccadilly, olive taggiasche e capperi di Pantelleria


È un po’ di giorni che dovevo postare questa ricetta, ma ahimè il tempo tiranno non me lo permetteva, finalmente mi son potuto ritagliare u po’ di minuti ed eccomi qua:
L’idea nasce dalla volontà di dare un po’ di gusto al classico filetto di Persico che giunge a noi ghiacciato dalle coste dell’Uganda o giù di li. Avevo dei pomodori picadlilly che mi avanzano e un po’ di olive taggiasche sott’olio, ho quindi pensato di mediterraneizzare (si può dire?) un po’ il Persico ed ecco qui questa semplice e veloce preparazione (non sempre abbiamo il tempo di preparare ricette complicate al ritorno dell’ufficio …). I pomodori mi servivano per dare gusto e acidità, mentre le olive e i capperi han dato sapore, profumo oltre che una certa pastosità, insomma un piatto semplice, veloce ma ricco di sapore.
Ecco quindi la ricetta per preparare questi filetti di pesce persico dal richiamo mediterraneo.

Ingredienti x due persone
2 filetti di pesce persico
6 pomodori piccadilly
Un cucchiai di capperi di Pantelleria sotto sale
Due cucchiai di olive taggiasche sott’olio
Olio extra vergine di oliva
Una presa di origano
Sale e pepe

Eliminare il sale in eccesso dai capperi, lavare e tagliare a pezzettini i pomodorini, versare u cucchiaio d’olio in padella e incominciare a far andare i filetti, dopo un paio di minuti aggiungere i pomodorini, le olive, i capperi, cuocere con il coperchio per cinque minuti, quindi girare il pesce, aggiungere una presa di origano ed aggiustare di sale e pepe. Terminare quindi la cotture, servire nei piatti coprendo il filetto di pesce con i pomodori, le olive, i capperi e il sughetto.

Buon appetito e buon week end a tutte e tutti.

7 commenti:

Sorina ha detto...

Oh yeah! this my kind of food! I could dig into this stuff anytime. Love it!

anna ha detto...

Bravo Max, anch'io li preparo esattamente così, sono davvero appetitosi!
Bisogna fare solo attenzione che, durante la cottura, non tirino fuori troppo liquido.

elisa ha detto...

chissà come profuma questo pesce..bravo Max..buon week end.

gamberorosa ha detto...

Mentre leggevo la ricetta sentivo gli aromi chre mi inondavano le narici di "Mediterraneo".
A breve proverò questa ricetta di facile esecuzione.
Complimenti!!!

k ha detto...

Ottimo questo persico, adesso vado al mercato a vedere cosa trovo di buono per stasera. Ah, se passi da me, avresti vinto n piccolo premio :-)
ciao!

Tatiana ha detto...

buonissima ricetta passa a trovarmi ho un premio virtuale per te :)

lefrancbuveur ha detto...

ti chiedo un parere sulla parte iniziale del mio ultimo post. grazie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis