22 set 2007

Il cocktail del sabato: la ricetta del appletini un martini con succo di mela

Eccomi finalmente di ritorno da Milano, non vedevo l'ora!!!
Devo ammetterlo non è una città che mi esalta ... pensavo che Genova soffrisse di smog, ma ragazzi a Milano cosa respirate? io davanti alla stazione centrale non riuscivo a respirare!!! c'era un misto di odori, puzza, fumo che mi ricordava il laboratorio di chimica organica all'università, dove sperimentavamo le peggiori sostanza del pianeta.... diciamo un misto toluene, benzene, nitro qualcosa, ortosputtanato di sodio, polveri sottili e giganti ...

Vabbeh impressioni meneghine a parte, eccomi al mio classico aperitivo del sabato. Questa mattina al termine del giro spesa, e prima di mettermi a cucinare, ho preparato un appletini, si tratta di un drink della famiglia martini con l'aggiunta di succo di mela. La prima volta l'avevo assaggiato al Hard Rock cafe di Naama Bay a Sharm el Sheik durante una vacanza con la Fra. L'avevo trovato particolare con quel suo gusto aspro e dolce di mela, e così l'ho ripreparato spesso. Stamattina mi è casualmente venuto in mente et voila, ecco questo cocktail maritini che potrebbe essere un must in trentino!

Ecco quindi la ricetta dell'appletini, il cocktail martini a base di succo di mela

Ingredienti:
7/10 di Gin (mi raccomando un buon gin!!)
2/10 di succo di mela
1/10 di vermouth bianco extra dry.

aggiungere tutti gli ingredienti nello shaker tipo boston insieme ad abbondante ghiaccio, agitare energicamente, e servendosi di un passino (avete presente quale è o volete la foto?) per ghiaccio, versare quindi in una coppa martini.

Se vi interessano altri cocktail a questo link tutti quelli che ho postato finora.

buon appletini a tutte e tutti!!

15 commenti:

Acilia ha detto...

Ahimé, quanto hai ragione. Cosa respiriamo a Milano, continuo a chiedermelo da quando sono arrivata. E' un intruglio fatto di smog, nebbia, umidità, lavoro, fretta e malinconia.

Il tuo drink è un buon modo per distrarsi e non pensarci.
Una variante analcolica?

nightfairy ha detto...

Questo lo berrei volentieri! :-p Buona domenica!

max - la piccola casa ha detto...

x acilia: un variante analcolica? diffilie, magari prova asostituire il vermouth con della tonica sgasata magari alza al dose e il gin con alcune gocce di tabasco... ma non garantisco niente :-)

x night: buona prossima domenica anche a te!

Anonimo ha detto...

il melatini che beve J.D. di Scrubs!!!

j.d. ha detto...

mah...io non credo proprio che ci vada il gin..ma bensì la vodka ed il cointreau... naturalmente poi il succo di mela...3/5 di vodka 1/5 di succo di mela 1/5 di cointreau... appletini... chi vede scrubs non può lasciare passare certe imprecisioni...

max - la piccola casa ha detto...

j.d: grazie per la tua variante, non la conoscevo, è una tua creazione? se si complimenti come variante è mlto intressante!!! invece non conosco scrub? è il personaggio di un film?

Anonimo ha detto...

scrubs è il telefilm..è j.d. è il patito dei martini(il dtt.cocks dice che bere martini è da gay ghghg)

Hulia ha detto...

mmh..ma perchè c sn mille versioni dell'appletini!?
prima leggevo di 9/10 d vodka e 1/10 d sciroppo alla mela!! :S
qlc1 ha il nr d telefono d bambi? chiediamo a lui.. ;)

Anonimo ha detto...

Io qui: http://www.flashki.it/articolo.php?id=999
leggo che il melatini è fatto con vodka e sidro.

Devo provarlo!

Carla ha detto...

Ieri sera ho preso un Apple Martini in un locale e lì lo fanno con Vodka, Cointreau e succo di mela ma è molto forte. J.D. non riuscirebbe mai a bere un cocktail così forte (in una puntata sorseggia Appletini e pensa "mmmm sa di mela"). Quindi posso affermare con sicurezza che l'Appletini sia più leggero. Opto per Martini, succo di mela e gin.
Grande!

deborah ha detto...

mmmm ottimo, ideale per una calda e lunga notte di sesso bollente!

Solo ha detto...

Io lo conoscevo come vodka e succo di mela con sweet and sour... ma le varianti posso essere moltissime, non essendo un cocktail omologato.

Fabio Pezzoli ha detto...

Riguardo a Milano ti do ragione pienamente ma per l'appletini scusa ma sei proprio negato.
Prova questa ricetta e fammi sapere:
Vodka 2 cl.
Liquore di mela 2 cl.
1/4 mi mela a cubetti minuscoli
lime
zucchero
... e dopo averlo scecherato per bene e versato nel bicchiere una spolverata di cardamomo.
Fammi sapere

max - la piccola casa ha detto...

Grazie per la tua versione, solo una una domanda: la spolverata di cardamomo. ecco il cardamomo è un piccolo baccello che contiene dei semi piccoli, quindi non saprei come spolverarlo, in polvere non so se esiste anche perché come la maggior parte delle spezie da non conviene averle in polvere in quanto la maggio parte degli aromi evaporano presto. Cosa intendi quindi per una spolverata di cardamomo?

blanco ha detto...

appletini è un cocktail deglianni 70 la ricetta originale è 3 perti vodka 3 perti di liquore alla mela verde e triple sec, per motivi, ma per motivi di colorazione verde il triple sec è stato sostituito da mezza perte di midori liquaore al melone,ma si puo anche togliere la vodka e sostituire cn succo fresco di mela in quel caso riutilizzare il triple sec!!! la tua rcetta è buona ma è piu simile ad un kioto in entrambi i casi un cocktail molto duro altro che delicato!!!!!!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis