27 ago 2007

Il cocktail del sabato: la ricetta del Negroni

Un week end super pieno: Sagra della patata a Montoggio sabato e sagra medioevale a Finalborgo domenica sera, il mare alla baia dei saraceni domenica mattina e pomeriggio ma soprattutto la batteria della macchina e dello scooter che si son scaricate rispettivamente sabato mattina e sabato pomeriggio… mi hanno impedito di preparare grandi cene e pranzi oltretutto mettici la temperatura che ha toccato i 35 gradi ….
Ad ogni il tempo per la preparazione del cocktail del sabato riesco sempre a trovarlo (la foto mi son dimenticato di farla, ma appena lo ripreparo la posto). Così visto che si è trattato di un drink pomeridiano ho optato per un classico buonissimo: sua maestà il Negroni.
Il negroni è classico dell’happy hour, il classico aperitivo dell’uscita dal lavoro o all’epoca, dopo i laboratori pomeridiani con i compagni di università.
È uno dei miei drink preferiti da sempre ed è stato il primo che mi son auto preparato quando a fine anni 90 mi ero trasferito in quel di Torino per lavoro.
La preparazione è semplice, il cocktail non molto alcolico in quanto il vermouth (rispetto ad un martini) ne tira giù la gradazione. Non mi stancherò mai di ripetere che per fare un buon cocktail (così come in cucina) è importante utilizzare ottimi ingredienti, è da evitare bitter, vermouth e gin da hard discount…
Il cocktail è nato in quel di Firenze e da li è stato esportato in tutto il mondo. La ricetta originale prevedeva anche una scorzetta di limone e un po’ di seltz, ma ormai è universalmente utilizzata e preferita la ricetta IBA.
Ecco quindi la ricetta per preparare un principe dei drink: il cocktail negroni
Ingredienti
1/3 di Gin (io utilizzo il Tanqueray)
1/3 di Vermouth Martini rosso
1/3 di Bitter Campari
½ fetta di arancia
Ghiaccio
Versare del ghiaccio nel bicchiere tumbler in modo da raffreddarlo, eliminare il ghiaccio e versarne dell’altro sino a riempirlo. Aggiungere quindi il gin, il bitter e il vermouth, completare con la mezza fetta di arancia e mescolare delicatamente.


Buon negroni a tutte e tutti e mi raccomando, bevete con moderazione accompagnando sempre con un po’ di cibo!!!

Technorati Tags: , , , , ,

5 commenti:

Blu blog ha detto...

Ciao, volevo ringraziarti, sono contenta che il mio blog ti piaccia. L'aperitivo nella foto è riferito ad Aperol, che adoro tantissimo. Complimenti anche per il tuo blog, molto gustoso.
A presto.

MasterMax ha detto...

Il negroni... splurp! Il mio preferito! Ahhh, quanti ricordi!

sergiott ha detto...

caro max, forse ti sei dimenticato o forse non lo sapevi.
Il Negroni è la bevanda preferita dai frequentatori di balere di liscio, aiuta molto nella postura del Tango in quanto ammolla le ginocchia, dopo il quarto bicchiere.

buon tango!

Mo ha detto...

Hai delle preferenze sull'ordine in cui mettere gli ingredienti? Io ho letto che si mettono Campari, Gin e Martini, in quest'ordine.
Ricordatevi anche di mescolare prima dell'uso!

Anonimo ha detto...

Il negroni è un cocktail maschio! Per tutti gli amanti: www.ilovenegroni.eu
Ciao!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis