26 mar 2013

Una ricca padella piena di oro : Cipolline borettane glassate con miele di tiglio , aceto di lamponi e porto rosso



Il titolo per questo semplice e gustoso piatto l’ho deciso  propriomentre lo stavo cucinando, l’ottimo miele di tiglio e il porto han dato alle cipolline borettane, nella padella mentre cuocevano, una colorazione che sembrava davvero oro. 

Si tratta di una ricetta semplicissima da preparare ma davvero gustosa,  le cipolline borettane, per l’appunto, in agrodolce all’aceto di lamponi e miele di tiglio il tutto arricchito dal porto rosso. E’ un piatto che preparo spesso, e  ogni volta aggiungo sempre più miele perché adoro il sapore che lascia e soprattutto la delicata ma gustosa glassatura che rimane intorno alle cipolline. Questa volta ho optato per un miele biologico al tiglio, molto profumato con un colore quasi ambrato. Il risultato nel piatto è prezioso quanto il colore, un contorno saporito e profumato, le cipolline si sciolgono letteralmente in bocca e anche la piccola Ginevra se ne è mangiata una discreta porzione.

Ecco quindi la ricetta per preparare questo fantastico contorno:

 Ingredienti per due persone

300 grammi Cipolline borettane
5 cucchiai di Miele di tiglio (Rigoni di Asiago)
porto rosso
aceto di lamponi
Olio extra vergine di oliva
Sale


Sbucciare le cipolle, tagliare a metà quelle più grosse, quindi incominciarle a far andare a fiamma bassa in una padella con poco olio extra vergine di oliva, quando incomincia a prendere un po‘ colore versare quattro cucchiai di aceto di lamponi e mezzo bicchiere d’acqua, far prendere il bollore e quando l’aceto incomincia ad evaporare aggiungere se cucchiai di miele di tiglio e un bicchierino di porto rosso,  aggiustare di sale quindi far cuocere per cinque minuti a fiamma leggera mescolando di tanto in tanto. Servire al centro dei piatti.
Buon appetito a tutte e tutti con questa padella piena d’oro!

2 commenti:

Giovanna vanna ha detto...

ciao Massimiliano, piacere io mi chiamo Vanna,e sono felice di essere passata da te! trovo il tuo blog molto interessante e quindi mi sono unita, se ti va di venire da me mi fa molto piacere, a presto! http://ledeliziedivanna.blogspot.it/

Simona Mastantuono ha detto...

tu non lo sapessi ti inforno che se le metti in un barattolo di vetro bollenti e le chiudi puoi anche spedirle all'amica...un abbraccio e buona pasqua

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis