16 mar 2011

La ricetta per lo slunch: filetto di maiale con erba cipollina e riduzione di aceto balsamico

Innanzi tutto Slunch non è ne una parolaccia straniera ne un errore di grammatica (al limite è un orrore lessicale ...), Slunch è un neologismo inglese, soprattutto una nuova tendenza gastronomica, è una specie di merenda - aperitivo, in pratica una cena leggera, diciamo più sostanzioso di un aperitivo e più informale di una cena, ideale di domenica. Il termine dariva dalla fuzione di "supper" (cena) e lunch (pranzo), potrebbe essere anche assimilato ad una apericena, ovvero le cene aperitivo che stanno comparendo un po' tutti i locali.

Va da se che i piattini presentati sono un po' più "consistenti" rispetto a quelli classici del aperitivo, daltronde devono sostituire una cena...

Pensando a cosa preparare per uno slunch leggero ma saporito ho ideato queste semplici coppette di filetto di maiale con dell'erba cipollina ed una riduzione di aceto balsamico, un piatto semplicissimo da preparare ma gustosissimo!

La ricetta è molto facile da preparare, e il filetto di maiale risulta saporito e morbido come il suo più illustre cugino, il filetto di vitello, solo che ha un rapporto qualità / prezzo molto vantaggioso, a Genova lo si trova facilmente intorno ai 10 / 11 euro.

Ecco quindi la ricetta per questo ottimo filetto di maiale con erba cipollina e riduzione di balsamico per il vostro Slunch!

Ingredienti per 4 persone:

un filetto di maiale non molto grande o un pezzo di circa 400 gr
alcuni steli di  erba cipollina
Aceto Balsamico di Modena
Olio extra vergine di oliva
un po' di Porto Rosso (a piacere)
Sale

Incominciare preparando la riduzione di balsamico, versandone alcuni cucchiai (io ne ho versati 4) in u piccolo tegamino, aggiungendo aromi a piacere (io ho aggiunto un cucchiaio di un buon porto rosso), portare quindi ad ebolizione con una fiamma molto morbida, mescolando e terminando la cottura una volta giunti alla consistenza desiderata (per rendere un po' più denso potete mettere un cucchiano di miele).
Rifilare il filetto eliminando l'eventuale grasso in eccesso quindi tagliarlo a fettine spesso un dito, quindi nebulizzare un velo d'olio sulla bistecchiere e cuocere i medaglioni di filetto a fiammo vivace insieme ad una presa di sale grosso, pochi minuti bastano non esagerate con la cottura! sposare le fette di filetto cotto su di un tagliere e tagliate le a cubetti (le dimensioni di un piccolo boccone),  riempire i contenitori con la carne e versarci sopra un po' di riduzione di balsamico, quindi un trito di erba cipollina ed un filo di olio extra vergine di oliva!

Buon Slunch a tutte e tutti!

16 commenti:

Giovanna ha detto...

Interessante questo stuzzichino, gustosissimo!!!!

Enza ha detto...

proprio buono..bella ricetta!!
complimenti!!

Mari e Fiorella ha detto...

Piatto delizioso,da copiare!!!!!

Simona ha detto...

Ciao buona sera Massimo questa tua ricetta la tengo in serbo.. per la suocera..ahha per fare bella figura.A parte gli scherzi mi intriga..molto bravo anzi bravissimo

max - la piccola casa ha detto...

grazie a tutte, e se lo preparate fatemi sapere se vi è piaciuto!

Anonimo ha detto...

Buono Max, lo proverò senz'altro. Adoro il filetto di maiale e sono una patita degli "slunch". Meglio di così....
Alessandra (CosebuonediAle)

Valentina ha detto...

beh insomma, lo slunch proprio mi mancava. Mi piace tanto quest'idea, non tanto dello slunch ma la tua combinazione di filetto, erba cipollina e l'adorato aceto balsamico.Da tenere a mente!! ciaooo

Ely ha detto...

ecco ho imparato una nuova parolaaaa! bene deliziosa e sfiziosa ricetta e mi piace servita in piccole porzioni :-)

Jasmine ha detto...

Ciao Massimiliano, grazie di aver commentato di là da me, così ho scoperto il tuo blog! Mi piace molto :)

Grazie anche di avermi insegnato una nuova parola :)

Tornerò spesso! A presto,
J.

Onde99 ha detto...

Buonissimo! E la presentazione nelle coppette lo rende ancora più appetibile!

meris ha detto...

Ma non la conoscevo proprio questa ricetta e neppure la parola. Che bravo. Complimenti

Gio ha detto...

ottima la tua idea per lo slunch!
devo ammettere che non conoscevo questo neologismo :)
buon we!

( parentesiculinaria ) ha detto...

Caspiterina... lo slunch mi mancava.
Tipo il nostro apericena (parola orribile!), ma più strutturato.
Interessante...
Coma la tua slunch-proposta, semplice e perfetta.
Grazie per essere passato da me. Nemmeno io ti conoscevo e ora ti aggancio subito ;>

max - la piccola casa ha detto...

x alessandra: se lo prepari fammi sapere le tue impressioni!

stefy ha detto...

PRESENTATO COSI' DIVENTA UNA RICETTA VERAMENTE ORIGINALE....MITICO COME SEMPRE!!!!!

Emiliana Beneduce ha detto...

facile, veloce e sicuramente squisito...lo proverò, grazie per la ricetta!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis