18 feb 2008

Fingerfood di insalata polpo con patate e prezzemolo

Non so voi, mai il polpo bollito con le patate è per me uno di quei piatti che no mi stancherei mai di mangiare. Probabilmente mi ricorda la mia infanzia, quando alla sera si mangiava tutti il polpo e i miei genitori ci passavano il piatto con meno patate e più cefalopode, così ho pensato perché non farlo diventare un tipico stuzzichino da aperitivo o finger food dir si voglia. Ho quindi preparato queste semplici coppette con l’insalata di polpo e patate, un classico piatto che ben si sposa a cocktail agrumati e freschi.
UN piccolo trucco è quello di far bollire le patate nell’acqua del polpo, l’amido ne assorbirà il profumo e il gusto, rendendo più piacevole l’abbinamento con il polpo, e mi raccomando non eliminate le ventose del polipo!

Ecco quindi la ricetta per preparare questo ottimo finger food di insalata di polpo e patate, ideale per incominciare un pasto con un attimo aperitivo un po’ più ricercato.

Ingredienti per un tot di persone

1 polpo di circa 1 Kg
4 grandi patate
Un cucchiaio di prezzemolo tritato
Un limone
Una cipolla
Una costa di sedano
Sale grosso
Olio Extra vergine di oliva
Pulire il polpo praticando un taglio alla base della testa, quindi rovesciandola ed eliminando tutto il contenuto interno, eliminare anche gli occhi e il becco.
In una pentola abbastanza grande versare acqua in quantità tale da coprire il polpo, aggiungere la cipolla sbucciata, la costa di sedano e il limone tagliato a metà, portare quindi ad ebollizione. Versare una presa di sale grosso e far riprendere il bollore quindi inserire il polipo. Di tanto in tanto schiumare. Cuocere per circa un ‘ora e far riposare.
Levare il polpo dall’acqua, sbucciare le patate e cuocerle nell’acqua del polpo per il tempo necessario a lasciarle abbastanza sode.
Tagliare il polpo a pezzettini e i tentacoli a rondelle, aggiungere un cucchiaio di prezzemolo tritato e le patate tagliate a tocchetti, condire quindi con un buon olio di oliva, quindi sistemate in tante piccole coppette.
E voi il polpo come lo preparate?

20 commenti:

Sere ha detto...

Buonisssssssimo.. con le patate ed il prezzemolo, la morte del polpo!!!

Sere ha detto...

Buonisssssssimo.. con le patate ed il prezzemolo, la morte del polpo!!!

anna ha detto...

Esattamente così, aggiungendo delle olive! Le patate non le ho mai cucinate utilizzando l'acqua di cottura del polpo, proverò.

fairyskull ha detto...

Anche da me lo facciamo cosi !!! Buono !! Ciao Lisa
http://ricettedafairyskull.myblog.it

Aiuolik ha detto...

Il polpo mi piace tantissimo, soprattutto in insalata! Come fingerfood lo prenderei al volo ogni volta che mi capitasse davanti!

emilia - lorenza - miriam ha detto...

io lo preparo così...perchè è troppo buono!!!! slurps Lo

graziella ha detto...

Il polpo fatto così l'ho mangiato proprio nella tua città!
Qui a Venezia si usa sopratutto lesso e condito ancora tiepido solo con olio e sale.
Qui però preferiamo i "folpeti", più piccolini, morbidi,e solitamente si mangiano con tutto il loro "ripieno"!

iomilanese-laura ha detto...

ciao max, gnam, gnam!Imperdibile il polpo così, ma ottimo anche nella versione a fette sottili, possibile perché appena lessato è un po' appiccicaticcio e " si salda" se messo in uno stampo, tanto da poter essere appunto affettato. Come anna unisco olive e, so già che ti farà cadere per terra dalle risate anche un turacciolo in cottura. A mi dicono che così risulta più morbido. Non so se è vero, ma non vorrei rischiare...ciao buona settimana

Anicestellato... ha detto...

Complimenti direi che in questa piccola casa ci si tratta decisamente bene!

anna ha detto...

Per iomilanese-laura: anch'io metto il tappo di sughero durante la cottura del polpo!!! Chissà se anche altri fanno la stessa cosa?

elisa ha detto...

a chi lo dic Max!! Adoro il polpo con le patate, i calamari con le patate..e tutti gli abbinamenti di pesce con le patate..fish&chips.. ah ah ..ottima idea per il finger food..complimenti!

( ^^)/ ha detto...

Ciao Max, a me il polpo non piace e non sono qui per commentare questo, ma per dirti chce sei stato nominato! ; P

0_0Tina

Liùk ha detto...

quando credevo che il pesce non mi piacesse il polpo era una delle poche cose marine che mangiavo....ma anche in carpaccio io lo trovo "adorabile"

( ^^)/ ha detto...

Per il meme naturalmente, scusa non era chiarissimo!
; P

Ciao 0_0Tina

Pulini ha detto...

Io invece,faccio bollire l'acqua, quando bolle prendo il polpo e lo immergo per 3 volte,in questo modo i tentacoli si arricciano,poi lo faccio cuocere, in totale 45 minuti ,( poi dipende dalla grandezza) e dopo il primo quarto d'ora aggiungo le patate .A cottura ultimata, tolgo le patate e lascio raffreddare il polpo nella sua acqua di cottura ,cosi rimane bello tenero.

max - la piccola casa ha detto...

x sere: hai ragione è proprio la maorte sua!!!

x anna: se provi fammi sapere, le rende più gustose, anche le olive ci devono dar buono!

x fairyskull: ciao anche a te, grazie!

x aiuolik: è un fingerfood molto semplice da prepare, strano che non lo si trovi nei vari happy ours al posto di tante schifezze salsose...

x emilia-lorenza-miriam: hai ragione è proprio da slurp!

x ggraziella: li mangiate con tutte le varie interiora dentro? che gusto hanno?

x iomilanese: ti rifersici al polpo in cassetta? se è quello hai ragione diventa ottimo e si taglia come un salume. Il tappo di sughero invece non dovrebbe aver effetto, la morbidezza dipende dalla frollatura e da quanto è stato sbattuto il polpo appena pescato, un buon metodo per stressare le fibre e rendele più morbide è quello di congelarlo.

x anice stellato: grazie!!

x elisa: grazie! dovremmo fondare un movimento per il pesce con le patate all'aperitivo :-D

Daisy ha detto...

Grazie per i vostri consigli... l'ho preparato per la prima volta... Fantastico!

max - la piccola casa ha detto...

x daisy: grazie a te, son contento quando qualcuno prepara una ricetta che ho postato e ne rimane contento.

Anonimo ha detto...

è buonissimo ma caspita,come mai diventa così piccolo nel bollire?

max - la piccola casa ha detto...

x anonimo: nella foto ho essenzialmente messo i pezzetti più piccoli, la fine dei tentacoli e ho tagliato a pezzetti la "testa"

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis