18 dic 2007

L'onu ferma la pena di morte, sì dell'assemblea ONU alla moratoria proposta dall'Italia

Finalmente una buona notizia per questo Natale, l'assemblea dell'ONU ha votato si alla moratoria sulla pena di morte, la votazione non è vincolante ma ha sicuramente un significato morale. Ecco di seguito il testo della notizia rilanciata da Repubblica.it

L'assemblea generale delle Nazioni Unite ha detto sì alla proposta di moratoria sulla pena di morte. La decisione dell'Onu è una vittoria per l'Italia che ha portato avanti l'iniziativa. Il testo ha ottenuto 104 voti a favore, 54 contro e 29 astenuti.

Il ministro degli Esteri Massimo D'Alema, strenuo sostenitore della moratoria, ha detto che il sì dell'Onu dà l'opportunità di aprire un dibattito "anche in vista dell'abolizione". "Intensa commozione", è stata espressa anche da Romano Prodi: "Sono orgoglioso per il lavoro svolto dall'Italia. Oggi è davvero una giornata storica".

Il documento non è vincolante, ma ha un grande significato morale. Il testo approvato esorta tutti gli stati che hanno ancora la pena di morte a "stabilire una moratoria delle esecuzioni in vista dall'abolizione" della pena capitale, e intanto invita a ridurne progressivamente l'uso e il numero dei reati per i quali può essere comminata, rispettando gli standard internazionale a garanzia dei diritti dei condannati. Il testo della moratoria in dicembre verrà presentato davanti all'Assemblea generale


Technorati Tags: , , , , ,

5 commenti:

nightfairy ha detto...

Era ora!

Aiuolik ha detto...

Gran bella notizia! W la vita!!!

anna ha detto...

Una bella notizia!

Dimitri ha detto...

Scusate ma sono un cinico indefesso. chiediamo la motoria alla pena di morte (e mi sembra una bellisima cosa)
poi partecipiamo a qualche guerra, dove giustiziamo degli assolutamente innocenti. Mi sembra un controsenso.

Dimitri ha detto...

Scusate i refusi, la tastiera funziona male.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis