18 nov 2007

Il cocktail del sabato: la ricetta del mimosa o Buck's fizz drink dir si voglia

Questo sabato al ritorno della spesa ho optato per un drink leggero preparandomi un Mimosa, si tratta di un aperitivo a base di spumante come i suoi vari cugini rossini, bellini, tintoretto, ... e come frutta in questo caso il succo di arancio.
La preparazione è semplice e il gusto fresco lo rende piacevole e di facile bevuta. L'ideale come pre dinner. Andrebbero spremute le arance (non rosse) ma anche un ottimo succo va bene, inoltre visto il basso tenore alcolico può essere proposto a persone che normalmente non sono abituate a bere alcolici.
Questo drink è stato inventato da Mr McGarry, barman del Buck's Club di Londra, nel 1921 per cui all'estero è conosciuto anche con il nome originale: Buck's fizz

Ecco quindi la ricetta per preparare questo ottimi long drink: il cocktail mimosa.

Ingredienti:
6/10 di Champagne o spumante metodo classico freddo
4/10 di succo di arancia

versare il succo di arancia in una flute e aggiungere lo spumante, mescolare quindi delicatamente.

Se vi interessano altri cocktail a questo link tutti quelli che ho postato finora.

Buon mimosa a tutte e tutti!
Technorati Tags: , , , , ,

3 commenti:

scrittricexcaso ha detto...

lo suggerirò al marito che vuole darsi ai cocktail...x gli amici quando vengono...grazie

nightfairy ha detto...

Ottimo davvero!lo vedo bene in una serata a due :-p

max - la piccola casa ha detto...

x scrittrice per caso: è un ottimo cocktail da pre cena, quasi da punch, magari metti un po' di musica Jazz un po' di sottofondo.

x nightfairy: anche per una serata a due può andare bene, il suo profumo agrumato è molto serale e "marino", forse sarebbe ottimo in una serata a due su una spiaggia d'inverno!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis