28 ott 2015

Come l'anno scorso riprendo a coltivare il cavolo nero nei vasi sul mio terrazzo


Ecco un rapido aggiornamento autunnale dal mio orterrazzo ovvero il piccolo orto che coltivo in vaso sul balcone, come l'anno scorso anche quest'anno sto facendo crescere un po' di cavolo nero  nelle fioriere sul terrazzo, la piantine stan crescendo e con i primi freddi le foglie diventeranno ancora più buone sia per prepararle con pancetta e mirtilli sia per un classico genovese un po' scordato, il pesto di cavolo nero.

La coltivazione non è assolutamente difficile, resiste bene alle temperature basse e per farlo crescere bene occorre tenere umido il terreno ma assolutamente senza ristagni d'acqua e soprattutto dargli spazio in modo che possa crescere rigoglioso

E voi quali verdure e piante autunnali coltivate sul vostro balcone?

6 commenti:

andreea manoliu ha detto...

Complimenti, anche il cavolo sul terrazzo, sei forte !

Alessandro Federico ha detto...

ciao, io l'ho piantato nel giardino ma mi sono accorto che quella porzione di terra è in ombra tutto il giorno. Ho qualche speranza che cresca?bel blog, complimenti

Massimiliano Fattorini ha detto...

grazie, oltre il cavolo nero ho messo anche il cavolo cappuccio :)

Massimiliano Fattorini ha detto...

grazie Alessandro, per quando riguarda il cavolo nero all'ombra se non è proprio una zona "buia" dovrebbe comunque svilupparsi lo stesso

Le chicche by Ella bijoux ha detto...

forte creare un orticello sul proprio terrazzo!!!

Massimiliano Fattorini ha detto...

grazie Ella Bijoux, è una cosa che faccio da parecchio tempo, mi permette di aver erbette e verdure fresche a metro... zero e soprattutto far veder e conoscere a mia figlia un mondo che difficilmente potrebbe imparare in città

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis