24 feb 2015

Lumachine di mare maruzzelle in cocotte con pomodori al profumo di erba cedrina


Ecco la ricetta di un altro degli antipasti che ho preparato per la cena di sabato scorso, delle fantastiche lumachine di mare, conosciute anche come maruzzelle, che ho presentato con il classico pomodoro ma arricchite dal profumo dell'erba cedrina (luisa o luigia), una nota agrumata che ha davvero impreziosito questo delizioso piatto. Per rendere più particolare la presentazione ho pensato di servirle in delle cocotte mono porzione che ho tenuto al caldo in forno a 60 gradi sino al momento di servirle.

La ricetta è davvero semplice, in particolare dopo averle lavate io faccio sempre sbollentare le lumache di mare in acqua salata per qualche istante, trovo che permetta di pulirle maggiormente dalla sabbia e di far uscire il "muscolo" in modo da poterle prendere meglio con uno stecchino.

Un altro consiglio che posso darvi è questo, se ve ne avanzano un po' stendetele col sugo in un sacchetto da freezer quindi chiudetelo facendo uscire l'aria e congelatelo, saranno un ottimo condimento pronto per una fantastica pasta.

Ecco quindi la semplicissima ricetta per preparare questa fantastiche lumachine di mare con pomodoro e erba cetrina:

Ingredienti per quattro persone

400 grammi di lumache di mare
300 grammi di polpa di pomodoro
uno spicchio d'aglio
alcune foglie di erba cedrina o Luigia fresca
vino bianco secco
un peperoncino
Olio extra vergine di oliva
sale fino

Lavare per bene le lumachine di mare quindi farle andare in acqua bollente salata per un minuto, scolarle scuotendo energicamente, in questo modo si eliminerà l'eventuale sabbia presente. Tritare il peperoncino e lo spicchio d'aglio quindi far andare in padella con un paio di cucchiai d'olio sino a far prendere colore, aggiungere le lumachine di mare scolate, bagnare con il vino bianco secco e far svaporare, aggiungere la polpa di pomodoro e un pizzico di sale, far quindi andare per una decina di minuti, nel frattempo tritare le foglie di erba cedrina e, passato il tempo, aggiungerle nella padella, terminare la cottura per un paio di minuti mescolando.  Sistemare all'interno delle cocotte e tenere al caldo (io tengo in forno a 60 gradi) sino al momento di servire.

Buon appetito a tutte e tutti

4 commenti:

ஃPROVARE PER GUSTAREஃ di ஜиαтαℓια e ριиαஓ ha detto...

Con le lumachine viene un sughetto strepitoso..
Lia

Massimiliano Fattorini ha detto...

verissimo Lia, in effetti spesso ne preparo di più proprio per aver anche il sughetto per un'ottima pasta

Pamela Rossi ha detto...

Buonissime, anche io le faccio esattamente come te, tranne che per l'erba cedrina, non la conosco ma mi documenterò;)

Massimiliano Fattorini ha detto...

Grazie Pamela, se la trovi provala l'erba cedrina, è conosciuta anche come erba luisa o luigia, io ne ho una piantina tra le aromatiche sul terrazzo, ci faccio anche il liquore, da un profumo agrumato intenso e molto buono

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis