23 ott 2013

Gamberi di Santa Margherita saltati in padella con gewurztraminer e timo limone - quando è la qualità degli ingredienti a far la ricetta


L'altra sera tornando  a casa ho visto dal pescivendolo dei bellissimi gamberi viola di Santa Margherita, di solito hanno dei prezzi pressoché proibitivi... ma visto l'ora tarda e la pezzatura più piccola erano offerti una prezzo davvero interessante, dopo una breve contrattazione ... ho preso il chilo e mezzo che avanzava ad un prezzo bassissimo (effettivamente spesso verso l'ora di chiusura si fanno dei veri affari in pescheria). Questi gamberi sono davvero ottimi e gustosi, di solito si mangiano direttamente crudi oppure appena saltati in padella proprio per mantenerne inalterato il sapore davvero ottimo, ma san dare il meglio di se in qualsiasi tipo di preparazione.

Mentre andavo lentamente verso casa con il mio bel chilo e mezzo di gamberi pensavo a come prepararli, un po' sicuramente li avrei congelati, ma un po' li avrei fatti alla sera stessa. Ho cercato quindi di immaginarmi in testa una ricetta e alla fine ho optato per una ricetta semplice e velocissima, meno di cinque minuti, visto che volevo aprirmi una bottiglia di  Gewurztraminer, in particolare in frigo avevo l'ottimo Crescendo di Ritterhof), ho pensato di usare il profumo fruttato  e speziato durante la rapida cottura dei gamberi, facendoli saltare a fiamma vivace proprio insieme allo stesso vino e per esaltare ulteriormente il profumo di fresco ho aggiunto un po' di rametti di timo limone, è davvero ottimo profuma di limone e lime ma non apporta acidità al piatto.

Come dicevo la ricetta semplicissima è anche velocissima, anche grazie alla qualità degli ingredienti;  in cinque minuti i gamberi al gewurztraminer erano al centro del piatto, la prova assaggio è stato poi superata in maniera brillante, la stessa piccola principessa Ginevra se ne è letteralmente divorata due piatti.

Ecco quindi come preparare questi fantastici gamberi al Gewurztraminer:

Ingredienti per due persone

400 grammi di Gamberi viola di Santa Margherita freschi
Gewurztraminer
timo limone fresco
Olio extra vergine di oliva
sale

Risciacquare i gamberi quindi asciugarli per bene, in una padella far scaldare 3 cucchiai d'olio quindi aggiungere i gamberi e farli andare a fiamma alta per un minuto, aggiungere quindi il gewurztraminer,  mezzo bicchiere, alcuni rametti di timo limone, una presa di sale e terminare la cottura per un paio di minuti facendo svaporare il vino. Servire al centro del piatto decorando con qualche rametto di timo limone.

Buon appetito a tutte e tutti!

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis