28 ago 2013

Una semplice ricetta per una fresca insalata di pesce: Piccole seppie al finocchietto con fagioli bianco riso, sedano croccante e paprika affumicata


Dopo alcune giornate di pioggia leggermente intensa … anche in quel di Genova è tornata l’estate, fortunatamente con temperature accessibili e umidità contenuta, quindi la voglia di accendere il forno o stare ore dietro ai fornelli latita ancora abbastanza …  anche l’idea di mangiare cibi particolarmente caldi e “pesanti” non è altissima, quindi è il momento di piatti freschi e leggeri, ad esempio preparo spesso delle insalate di mare con le seppioline, cuociono in poco tempo, restano morbide e sono molto versatili negli abbinamenti con gli altri ingredienti.

Questa volta ho pensato ad una sorta di piatto unico, ho abbinato alle seppie degli ottimi fagioli riso bianco che apportano carboidrati, proteine e fibre, per confermare il croccante dei fagioli ho pensato di aggiungere del sedano mentre le seppie le ho lessate con del finocchietto per arricchirle con il sentore fresco e che richiama l’anice tipico del finocchietto selvatico. Ho quindi poi pensato di dare una nota particolare al tutto aggiungendo un po’ di paprika affumicata, non è molto piccante giusto quel poco necessario ed apporta un profumo molto particolare.

La ricetta per questa semplicissima insalata di mare è davvero semplice da preparare, non porta via molto tempo , e se volete in realtà non è poi così necessario ammollare i fagioli… Se non trovate le seppioline fresche si possono usare tranquillamente quelle surgelate.  Un consiglio, non gettate via le foglie del sedano, tritane un po’ e utilizzatelo, come ho fatto in questa ricetta, al posto del prezzemolo, da colore e apporta una nota fresca.

Ecco come preparare questa semplice ma davvero deliziosa insalata di seppie, un fresco piatto a base di pesce ideale in questa calda estate.


Ingredienti per due persone

500 grami di seppioline
una costa di sedano fresco con le foglie
due rametti di finocchietto selvatico fresco
100 grammi di fagioli secchi (io uso la qualità riso bianco)
Paprika affumicata
Mezzo lime
Olio extra vergine di oliva
Sale

Sei ore prima mettere a bagno i fagioli in abbondante  (almeno tre volte tanto il volume dei fagioli), una volta ammollati scolarli e sciacquarli quindi lessarli in abbondante acqua leggermente saltata per circa due ore, quindi lasciarli riposare nell’acqua per ancora quindici minuti e scolarli.

Pulire le seppioline (van bene anche quelle surgelate), levare la pelle e il dente quindi farle bollire in acqua leggermente salata insieme al finocchietto e al succo di mezzo lime per cinque minuti. Scolare e metterle da parte.

Lavare il sedano e tagliarlo a pezzetti, quindi tritare alcune foglie di sedano; in una ciotola capiente condire insieme le seppie, il sedano con le sue foglie tritate, i fagioli con olio extra vergine di oliva, sale e un po’ di paprika affumicata, trasferire al centro dei piatti e aggiungere ancora un po’ di paprika affumicata.

Buon appetito a tutte e tutti !

10 commenti:

Gloricetta ha detto...

questa te la rubo...mi piacciono molto gli abbinamenti.

Massimiliano Fattorini ha detto...

Grazie Gloricetta, e se la prepari fammi sapere le tue impressioni!

miracucina ha detto...

Molto buona: come piatto unico è l'ideale anche per me che sono a dieta :P

Mimmo Modarelli ha detto...

Occhio, quelle seppioline mi sembrano parecchio sotto taglia, dallo scorso anno non ne è più consentita la pesca. Noi a Bari le preparavamo crude arricciandole con un particolare trattamento e prendevano il nome di Allievi. Ricetta per altro eccellente, come sempre.
Ciao

Massimiliano Fattorini ha detto...

Grazie Mimmo, interessante la versione che hai detto, hai mai pubblicato la ricetta?

Massimiliano Fattorini ha detto...

grazie miracucina, la ricetta è abbastanza leggera, per la dieta meglio diminuire eventualmente la quantità di fagioli

Ely ha detto...

Questa non è una semplice insalata.. è poesia! Che delizia, leggera e delicata.. solo tu sai creare queste prelibatezze, Chef!! :D Un abbraccione!

Massimiliano Fattorini ha detto...

Grazie Ely!

Günther ha detto...

è un bel mix di sapori mi piace molto quelòl'insieme di legumi e pesce von il finocchietti e paprika

Massimiliano Fattorini ha detto...

Grazie Gunter, volevo creare un piatto semplice e completo e ho pensato che i fagioli potessero accompagnarsi bene con le seppi arricchendo il tutto con il sapore e il profumo della paprika affumicata che trovo davvero ottima

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis