09/dic/2012

Saltare in padella ... carne macinata con funghi, radicchio tardivo, capperi al profumo di paprika affumicata


Saltare in padella potrebbe sembrare il nome di un nuovo gioco o di un film ... in realtà è la semplice operazione che permette di rendere questo piatto davvero gustoso! Saltando in padella si può cuocere con fiamma più alta facendo si che che la carne rimanga più croccante fuori ma morbida dentro. Ho pensato di rendere gustosa la carne macinata aggiungendo del radicchio tardivo che apporta si una nota amara ma anche un sapore di nocciola, la paprika affumicata invece da aroma speziato e profumo di "barbecue", i capperi ci stanno sempre bene... e per concludere ho scelto un ottimo Rosso di San Vito che ho usato sia per aromatizzare il tutto sia, logicamente, come vino a tavola. Una ricetta semplicissima ma davvero gustosa, facile da preparare e che rende la semplice carne macinata un ottimo ingrediente per un piatto davvero succulento!

Ingredienti per due persone

300 grammi di carne macinata magra
200 grammi di funghi champignon
alcune foglie di radicchio tardivo
uno scalogno
prezzemolo fresco
paprika affumicata
Un generoso cucchiaio di capperi di Pantelleria sotto sale
Vino Rosso di San Vito Cantine Cifarelli
Sale e pepe
Olio extra vergine di oliva
semi di senape

Pulire i funghi champignon, tagliarli a fette quindi farli andare in padella a fiamma bassa con uno scalogno tritato e poco olio, dopo alcuni minuti aggiungere la carne trita,le foglie di radicchio selvatico tagliate a pezzetti e i capperi di Pantelleria sciacquati dal sale, far andare un paio di minuti quindi bagnare con il  Rosso di San Vito aggiungere un cucchiaino di semi di senape, spolverare con la paprika affumicata aggiustare di sale e pepe quindi far cuocere, saltando in padella a fiamma più vigorosa, per circa cinque minuti.

Servire al centro del piatto, decorare con un ciuffetto di prezzemolo.
Buon appetito, buona domenica e buona settimana a tutte e tutti!

5 commenti:

Maria Luisa ♥ ha detto...

Un ottimo piattino con i "trucchi del mestiere", complimenti e buona domenica!!!

Caramella ha detto...

Mi hai fatto venire fame! Ti seguo! Vedo che mia madre Francesca Edesia ti segue già.

Ely ha detto...

Sei sempre raffinato e spettacolare.. che piattino magnifico, caro.. i miei complimenti!! :) Un abbraccio!

Ketty Valenti ha detto...

Guarda immagino il profumino di quel piatto da qui,chissà che buon sapore,bravissimo davvero!
buona giornata Zagara & Cedro

Simona Mastantuono ha detto...

davvero un ottimo piatto da cui prendere spunto! come sempre non deludi mai... grazie per la dritta..








Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis

AddThis Smart Layers