15 dic 2012

la carne e il finger food: insalata di nervetti con pomodori datterini gialli e confettura di cipolle e arancia amara

Mi piace accogliere i miei ospito con aperitivo accompagnati da piattini gustosi e saporiti, belli da vedere, veloci da preparare e soprattutto ogni volta originali e diversi, in pratica i classici finger food; d'altronde i miei amici di solito prima che preparo l'aperitivo mi chiedono molto spesso: "cosa ti inventi oggi?". Volendo un po' sorprenderli questa volta ho optato per un abbinamento insolito ma che è risultato davvero saporito e ottimo, avevo un po' di nervetti in frigo, sono una delle frattaglie che adoro forse un po' dimenticate ma davvero gustose, che avevo pensato di preparare in insalata, ho quindi penato che potevano essere una buona base di partenza, ho poi scelto degli ottimi pomodori datterini gialli  sono gustosi e ricordano, forse per il colore, un po' il peperone nel gusto, poi per dare un po' di acidità niente d meglio che un po' di cipolline sotto aceto e per esaltare la dolcezza dei nervetti ecco l'ingrediente a sorpresa: un'ottima marmellata di arance amare e cipolla.
 Detto fatto e la ricetta in un battibaleno era pronta, ci ho messo davvero di più a fotografarla che a realizzarla, ecco quindi come preparare questo ottimo finger food:


Ingredienti per quattro persone

300 grammi di nervetti
una dozzina di pomodori datterini gialli tagliati a metà
due cucchiaini Marmellata di arancia amara e cipolla
una cucchiaio di cipolline sotto aceto
sale fino
alcune cipolline sotto aceto
Olio extra vergine di oliva

In una ciotola condire insieme tutti gli ingredienti con olio evo e sale fino, trasferire quindi nei piattini e decorare con un ciuffetto di prezzemolo fresco.

Buon appetito a tutte e tutti

4 commenti:

Ely ha detto...

Davvero fortunati i tuoi ospiti caro.. sei proprio unico e le tue ricettine sono sempre fresche, sane, raffinate e deliziose! Un abbraccio! Bravissimo!

Simona Mastantuono ha detto...

ciao Massi buon fine settimana ... quest'insalatina è davvero stuzzicante a presto Simmy

Fabiana ha detto...

In realtà non uso molto i nervetti nella mia cucina, anzi,direi che li ho consumati poche volte in vita mia!!!
L'idea mi piace, è certamente intrigante.....anche se non proprio finger!
Ho notato che in molti ritengo il finger "un pochino di..." in realtà ci sono regole molto definite riguardo al finger che deve proprio essere una mise en bouche, boccone unico, cucchiaio unico, forchettata unica, insomma....unico!!!!

Molti saluti, a Savona 19 ° yuppie!!!!

Massimiliano Fattorini ha detto...

x Ely: grazie! in realtà cerco solo di ottenre dei piatti semplici da realizzare con cui far divertire e rendere contenti i miei ospiti

x simona: grazie anche a te!

x Fabiana: provali e vedrai come tutte le frattaglie e più in generale il cosidetto quinto quarto sono ingredienti ottimi! per quanto riguardai il finger il mio concetto è quello di piccolo piatto da mangiare con le "dita" o con forchettine / stuzzicadenti / bacchette .... non so se qualcuno l'ha codificato, di sicuro non mi ha chiesto il mio parere... quindi io correttamente continuo a considerare i piattini da bar finger food :-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis