09 ott 2012

Un'ottima ricetta: vongole veraci con pancetta affumicata croccante e peperoncini friarelli al profumo di santoreggia e dragoncello


Eccomi qua a pubblicare la ricetta che ho preannunciato sabato scorso su facebook e che ha incuriosito u o' di persone, l'ho preparata sabato a pranzo, avevo dei peperoncini frigittelli in frigorifero da alcuni giorni e volevo utilizzarli, logicamente no volevo fare una classica ricetta ma inventarmi qualcosa di un po' diverso, tempo fa li avevo preparati con gli straccetti di carne, questa volta ho pensato quindi di abbinarli a qualche ingrediente diverso come del pesce, ma non trovavo quello giusto, li passavo tutti in rassegna nella mia mente e via via li smarcavo: branzino no, pesce serra no, orata, no, polpo no, seppia no, acciughe no, sarde no e così via, poi son arrivato ai frutti di mare e subito ho pensato alle vongole e ho incominciato a visualizzare il piatto pieno di colori caldi, e ho detto: vongole si! mancava ancora qualcosa dolce e salato, croccante, e gustoso, e come spesso mi accade ho optato per della pancetta affumicata fatta saltare in padella da sola in modo da renderla, croccante: è un ingrediente che trovo si sposi in maniera perfetta con i frutti di mare, provate ad esempio le capesante con pancetta sono qualcosa di incredibilmente delizioso, ho quindi poi completato il tutto con il profumo mediterraneo della santoreggia e del dragoncello. Un piatto davvero fantastico, gustoso, colorato e ricco di profumi, provatelo e fatemi sapere le vostre impressioni e critiche ma vedrete che vi sorprenderà davvero!


Ecco quindi la semplice ricetta per preparare facilmente queste ottime vongole veraci con pancetta affumicata croccante e peperoncini friggitelli al dragoncello e santoreggia:


Ingredienti per due persone

Un chilogrammo di vongole veraci  freschissime
8 peperoncini frigitelli
150 grammi di pancetta affumicata a fette
Santoreggia fresca
Dragoncello Fresco
Olio extra vergine di oliva
uno spicchio d'aglio
sale e pepe

Per prima cosa mettere a bagno, per un paio d'ore, in acqua salata le vongole, cambiando di tanto in tanto l'acqua, in modo che eliminino la maggior parte della sabbia. Scolare le vongole e farle aprire in casseruola con un filo d'olio e qualche rametto di dragoncello e santoreggia, quando sono aperte levarle dalla casseruola e metterle da parte, filtrare quindi il liquido di cottura e raccoglierlo in un ciotola.  Tagliare a metà le fette di pancetta affumicata quindi farle abbrustolire in padella antiaderente insieme a un filo d'olio, quando son croccanti levarle dalla padella, aggiungere un  paio cucchiai d'olio alla padelle e farci andare per 4 o 5 minuti i peperoncini friggitelli insieme allo spicchio d'aglio e al liquido di cottura delle vongole, Aggiungere quindi le vongole e la pancetta, aggiustare di sale e pepe e terminare la cottura per un minuto.

Servire al centro del piatto decorando con qualche rametto di santoreggia e buon appetito a tutte e tutti!


6 commenti:

giulia ha detto...

mmmm questa si che é una ricetta sfiziosa!

Massimiliano Fattorini ha detto...

grazie giulia, effettivamente era davvero ottima!

Gio ha detto...

piatto bello saporito :P
mi piace!

Gloricetta ha detto...

Un piatto che mi papperei all'istante! Bellissima combinazione!

Gloricetta ha detto...

Un piatto che mi papperei all'istante! Bellissima combinazione!

Massimiliano Fattorini ha detto...

grazie gloriceta, e ti assicuro che son davverso semplici da preparare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis