07 dic 2010

Ecco gli Shortbread gli ottimi biscotti scozzesi al burro

Era un bel po' di tempo che volevo preparare gli shortbread, quegli ottimi biscotti al burro tipici della scozia, Gli avevamo assaggiati la prima volta proprio durante una vacanza nelle Highlands e da quel momento li ho sempre comprati ogni qualvolta li trovavo(in Italia li commercializza la Walkers). Leggendo su alcuni libri e in vari blog ho scoperto che sono facilmente preparabili a casa e così mi son deciso a cercare una ricetta e domenica li ho preparati. La ricetta come dicevo è molto facile da preparare e anche le dosi son facile da ricordare, seguono la regola  un due e tre, ovvero per 50 gr di zucchero se ne mettono 100 di burro e 150 di farina più un pizzico di sale, l'importante è usare un buon burro e una buona farina perché sono questi ingredienti che danno il gusto al biscotto insieme alla cottura.
IL risultato è stato ottimo, ho ritrovato lo stesso gusto che ricordavo del viaggio in Scozia; i biscotti sono finiti in un attimo e anche la piccola Ginevra ha particolarmente gradito!
Io li ho accompagnati con un buon tè verde earl grey, il classico tè al bergamotto nella versione verde.
MI permetto un piccolo suggerimento, provate a fare qualche biscotto in più, poi confezionate dei piccoli pacchetti e regalateli per Natale ai vostri amici, saranno sicuramente contenti.

Ecco quindi la ricetta per preparare questi ottimi biscotti, una ricetta facile e veloce da preparare e ottima da gustare.

Ingredienti
100 gr di zucchero
200 gr di burro amollato
300 gr di farina 00
zucchero a velo
un pizzico di sale

Mescolare insieme lo zucchero, il sale e il burro sino ad ottenere un composto liscio e omogeneo, quindi aggiungere la farina e impastare bene  il tutto;stendere con il mattarello l'impasto sino ad ottenere uno spessore di circa un centimetro e mezzo. Tagliare l'impasto a rettangoli e sistemare sulla carta da forno, forellare lungo i bordi con i rebbi di una forchetta, spolverare con zucchero a velo e far riposare in frigo per una ventina di minuti.

Preriscaldare il forno a 180 gradi, quindi cuocere i biscotti su una teglia per una 15 / 20 minuti sino a quando incominciano leggermente a prendere colore (non devono diventare marroni ma rimanere piuttosto chiari). Far raffreddare e sistemare al centro del tavolo.

Buon appetito e a tutte e tutti con questi ottimi biscottini scozzesi!

4 commenti:

retro sweets ha detto...

My Italian is bad but I can def understand biscotti. I love it! But who doesn't, right? Lol. Nice blog btw. :))

Mari e Fiorella ha detto...

Buonissimi questi biscotti da provare!!!!!

max - la piccola casa ha detto...

x retro sweets: thank you!

x mari e fiorella: grazie, provali e vedrai che li riprovi, li riprovi ancora e li riprovi ....

cristina ha detto...

li ho preparati oggi..mia figlia voleva dei biscottini per il thè con le amiche (!!)e in un baleno le ho lasciate senza parole!!erano,sono buonissimi!grazie,la piccola casa...cristina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis