17 nov 2010

Straccetti di vitello all'uccelletto con santoreggia

Ecco una ricetta molto semplice da preparare ma gustosa e molto profumata, un semplice piatto di carne, gli straccetti fatti andare con della santoreggia (Satureja),un'ottima erba aromatica facile da coltivare in vaso sul terrazzo; è molto profumata e aromatica adatta a molte preparazioni a base di carne e pesce, ideale per aromatizzare un piatto veloce come la carne all'uccelletto.

Come ho già detto in altre ricette simili (vedi qui) è importante stare attenti alla cottura altrimenti i piccoli pezzi di carne divengono stopposi e duri, il trucco è quello di interrompere la cottura alla comparsa della prima "schiuma". 

Ecco quindi la ricetta per questo piatto semplice e veloce da preparare ma profumato e gustoso al palato.

Ingredienti per tre persone

500 grammi di carne di vitello tagliata a straccetti
una noce di burro
Olio EVO
alcuni rametti di Santoreggia fresca
sale
Vino bianco secco
uno spicchio d'aglio (ottimo quello di Vessalico)

Far sciogliere in padella il burro insieme all'olio,  quindi dorarci lo spicchio d'aglio che appena imbrunito andrà eliminato. Alzare la fiamma e farci dorare per un minuto la carne, aggiungere un pizzico di sale e le foglie di santoreggia, conservandone alcuni rametti per decorazione, sfumare con un po' di vino bianco, terminare la cottura alla comparsa della prima "schiuma".

Buon appetito a tutte e tutti con questa semplice ricetta a base di carne di vitello.

1 commento:

totirakapon ha detto...

Veramente bello e molto buono !

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis