11 giu 2008

Spezzatino di scottona con carciofi e funghi porcini secchi - operazione svuota freezer


Incominciando la rituale operazione svuota freezer ho trovato un sacchetto di spezzatino di carne di scottona e un po' di cuori di carciofi che avevo preparare alcuni mesi fa; gli ho quindi tirati fuori e lasciati scongelare, nel frattempo ho pensato cosa potevo farci, naturale era l'idea dello spezzatino, ma come insaporirlo? Pescando dalla tradizione genovese / ligure ho pensato ai funghi secchi, qui li usiamo un po' ovunque, ne ho quindi preso una manciata e li ho messi a bagno in un bicchiere di vermentino. Ho quindi preparato un o di base di soffritto, che non va mai soffritto, e ho cucinato questo ottimo spezzatino ricco di sapore e gusto.

Un piatto semplice e veloce da preparare. Vi consiglio in particolare di prepararvi un po' di cuori di carciofo, durante la loro stagione, semplicemente tagliando il gambo sino a lasciarne un centimetro, tagliando le punte e pulendoli, con un cucchiaino, dalla paglietta che hanno all'interno. una volta puliti metteteli in ammollo con acqua e limone (così non diventeranno neri) e poi congelateli.

Ecco quindi la ricetta per questo ottimo spezzatino di scottona, cuori di carciofo e funghi porcini secchi.

Ingredienti

400 gr di spezzatino di carne di scottona
6 cuori di carciofo piccoli
una manciata di funghi porcini secchi
un bicchiere di vino bianco (io ho usato il vermentino)
mezza cipolla
una carota
uno spicchio d'aglio
una costa di sedano
sale & pepe
Olio evo

Mettere a bagno nel vino bianco secco i funghi (almeno una mezzora); tritare con una mezzaluna, o un coltello, la cipolla, lo spicchio d'aglio, la carota e la costa di sedano quindi fare appassire il trito in una casseruola con alcuni cucchiai d'olio. Aggiungere la carne e far rosolare quindi abbassare la fiamma e incominciare a stufare a bassa fiamma, versare il vino bianco trattenendo i funghi, aggiungere i cuori di carciofi e i funghi spezzettandoli grossolanamente, aggiustare di sale e pepe e far quindi stufare per15 - 20 minuti.

Verificare la cottura quindi servire ancora caldo al centro del piatto.
Buon appetito a tutte e tutti e mi sa che uno dei prossimi post vedrà la piccola casa una po' più stretta ma ricca di gioia e felicità per l'arrivo di Ginevra ... :-)

Technorati Tags: , , , , ,

5 commenti:

lenny ha detto...

La foto fumante è uno spettacolo!!!!
Anche io congelo i carciofi,per averne una piccola scorta nei mesi invernali, ma li sbollento legermente: l'anno prossimo proverò a congelarli seguendo le tue indicazioni.
In bocca al lupo .......

Dolcezza ha detto...

Bellissimo questo spezzatino!

Roxy ha detto...

Buonissimo lo spezzatino in questa versione! Un grosso in bocca al lupo....

Liùk ha detto...

MI PIACE L'OPERAZIONE SVUOTA FREEZER :)
tra l'altro la settimana scorsa quando ho fatto il mio terzo impasto per il pane, ne ho fatto lievitare un bel filocino e poi infilato direttamente nel freezer appena lievitato... ora aspetto solo di tirarlo fuori e vedere l'effetto che fa

max - la piccola casa ha detto...

x lenny: grazie!! ottima la tua idea di sbollentarli, la devo mettere in pratica anche io!!!


x dolcezza: grazie


x roxy: grazie! è un piatto semplice ma molto gustoso

x liuk: interessante operazione la tua, belin devi farmi sapere come è veniuto!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis