20 mag 2008

La ricetta leggera: Acciughe ( Alici ) con limone, capperi e origano


La fra è molto ghiotta di acciughe (chissà perché le chiamano anche alici quando in tutto il mondo si chiamano acciughe o un nome simile) , in particolare le piacciono le acciughe fritte, il problema è che in questo periodo il suo stato non è molto compatibile con i fritti .. (il pancione cresce e manca meno di un mese)  così, onde evitare la nascita di una figlia con una vistosa voglia a forma di acciuga sulla fronte, ho optato per questa semplice e gustosa ricetta. L'idea è quella di unire virtualmente la marinatura nel limone (da noi si chiamano acciughe alla marinara o al limone) con la cottura, la differenza è che,  partendo da un piatto che avevo assaggiato da qualche parte in giro per il mondo, ho cotto le acciughe direttamente nel succo di limone, rinforzato con i capperi e l'origano.

Le alici sono risultate così molto gustose e morbide, assumendo una varietà di sapori che va dal marinato all'agrumato, dal profumo di macchia mediterranea a quello loro tipico delle acciughe.

Un'ottima piatto leggero ricco di sostanze nutrienti, una ricetta che la Fra, e la piccola ospite in pancia, hanno gradito particolarmente.

Ecco quindi la ricetta leggera per preparare queste ottime acciughe cotte nel limone con capperi e origano.

Ingredienti per due persone

400 gr di acciughe (o alici dir si voglia)
3 limoni non trattati
un cucchiaio di capperi sotto sale
un manciata di origano (sarebbe meglio fresco, ma anche quello secco va bene)
Sale

Levare la testa alle acciughe, eviscerarle quindi aprirle a libretto ed eliminare la lisca centrale. Spremere i tre limoni, aspettate però a gettare le bucce, versare il succo in una padella, aggiungere le acciughe e i capperi (avendo curo di risciacquarli per eliminare il sale), cuocere il tutto per circa cinque minuti.
verso fine cottura cospargere con l'origano, spegnere il fuoco, aggiungere un pizzico di sale e servire al centro del piatto, completare ogni piatto con una grattata di buccia di limone.

Buon appetito con questo semplice e leggero ma gustoso e profumato piatto di pesce azzurro.

Technorati Tags: , , , , ,

12 commenti:

stelladisale ha detto...

un'altra ricetta da mettere nella cartella "ricette da provare" (chissà quando poi ci riuscirò), originale sta cosa della cottura nel limone...

unika ha detto...

questa ricetta te la copio...le alici fanno parte di pesci che cucino che mi piacciono tanto...ma mi limito a farle fritte o marinate...un bacio
Annamaria

emilia ha detto...

Ottimo modo per cucinare le acciughe, che a noi piacciono molto ;)
grazie per essere passato da me, ti faccio i complimenti per il blog e ti metto tra i miei link preferiti ok ?? Ciao :)

Val ha detto...

Dopo essere passata talmente tante volte a leggere le ricette "di casa vostra" mi decido a lasciare un commento perchè queste acciughe devono essere super! Adoro le acciughe ma non ho mai pensato di cucinarle così, proverò! Complimenti anche per tutte le altre ricettine! Val

NUVOLETTA ha detto...

Non ho mai provato a cucinare con il succo di limone, da provare..buona giornata :)))

Valentina ha detto...

Max gli auguri sono tutti per voi!!!!!Vedrete che l'arrivo di Ginevra vi farà felicissimiiiiiiii!!!!Tutte le mattine (oggi compresa) quando Jacopo si sveglia e ci regala il suo mega sorriso io mi sento la donna più felice al mondo!

Liùk ha detto...

al corso di cucina ho imparato che al limone si può aggiungere anche un pò di arancio che da un gusto molto ... come dire simpatico?

max - la piccola casa ha detto...

x stelladisale: se la prepari fammi sapere se ti è piaciuta, ottima l'idea della cartella ricette da provare, devo farla anche io!!!

x unika: grazie, il gusto delle accughe rimane completamente inoltre viene esaltato dal sapore del limone

x emilia: grazie!!!!

x val: grazie, spero che questa semplice ricetta ti possa piacere!

x nuvoletta: grazie, buona giornata anche a te!

x valentina: grazie!!!

x liùk: ottima idea! grazie per il cosniglio la prossima volta lo aggiungero e lo chiamerò alla Liùk :-)

anna righeblu ha detto...

Le acciughe mi piacciono molto e poi il pesce azzurro è salutare ed economico.
Proverò la tua ricetta e magari aggiungerò il succo d'arancia, come suggerisce Liùk

Un saluto a Fra... e un abbraccio ad entrambi

Sara ha detto...

Quasi uguale alla mia...http://www.unaperaalgiorno.com/2010/10/alicisarde-agli-agrumi-antipasto.html
qualche piccolissima differenza, che mi invoglia a provare la tua versione!

Sara

Cinzia ha detto...

Vi leggo per la prima volta e mi permetto di lasciarvi un saluto e tanti complimenti per le ricette gustose ma semplici da mettere in pratica.
Oggi proverò questa ricetta squisita. Un grazie da una genovese trapiantata in Sicilia :).

Marina Parmigiani ha detto...

Buone buone buone queste acciughe preparate con capperi ed origano! Proverò a farle! Graze per la ricetta!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis