14 nov 2007

Fettine di scottona con olive taggiasche, capperi e noci

Questa semplice ricetta l’ho preparata alcune sere fa, avevo in casa delle ottime fettine di girello di scottona ed ero quasi intenzionato a farle a scaloppine, poi cercando un po’ di ingredienti in quel disgregatore molecolare che è la dispensa alimentare mi sono imbattuto in un po’ di noci, si attivato un vigoroso mumble mumble e ho pensato che avrei potuto metterci delle olive taggiasche (qualità che adoro da buon genovese e magari un po’ di capperi ce ci stanno sempre bene), visto poi il colore della carne ho aggiunto anche un po’ di porto rosso e a quel punto la ricetta era pronta.

Il piatto è risultato ottimo , profumato e ricco di gusto, con i vari ingredienti ben bilanciati tra di loro, le noci inoltre hanno dato un certo che di pizzicante, come loro caratteristica, il che ha reso ancora più gustosa la preparazione. Inutile dire che anche la fra ha molto apprezzato questo piatto.

Ecco quindi la ricetta per preparare queste ottime fettine di girello di scottona con olive taggiasche, capperi e noci.

Ingredienti per due persone

400 gr di fettine di girello di scottona
Un cucchiaio di capperi sotto sale
Due cucchiai di olive taggiasche
Una decina di noci
Un bicchierino di porto rosso
Olio extra vergine di oliva
Una presa di timo
Sale

Sgusciare le noci e pestarle grossolanamente in un mortaio, risciacquare i capperi in modo dal levare il sale, sgocciolare dalla salamoia le olive taggiasche. A questo punto versare in una padella due cucchiai di olio evo, scaldare e incominciare a cucinare le fettine a fiamma moderata, trascorso un minuto girarle e versare il porto facendo leggermente svaporare, aggiungere quindi tutti gli altri ingredienti e cuocere ancora per alcuni minuti girando di tanto intanto in modo che i vari sapori si mescolino tra di loro, sistemare quindi al centro del piatto.

Buona appetito con queste ottime fettine!


Technorati Tags: , , , , ,

7 commenti:

Liùk ha detto...

la ricetta urla "mangiami" e poi le olive taggiasche hanno tutto un loro perchè

lory ha detto...

mmmm, una fettina la mangerei subito, tièh..!

Aiuolik ha detto...

Dev'essere buonissimo! Bella l'idea di abbianare le noci!

lefrancbuveur ha detto...

ma a casa tua sei tu il cuoco ufficiale?

stefano ha detto...

le fettine di girello sono tristi...anche se di scottona.
complimenti sei riuscito a rendere buone e appetitose anche quelle...e poi aspetto il tuo roast beef. :))

max - la piccola casa ha detto...

x liuk: hai ragione le olive taggiasche sono fantastiche, sono quelle che io preferisco+

x lory: se vuoi la prossima volta te ne invio una porzione :-)

a aioulik: grazie, le noci hanno dato una gran mano al gusto!

x lefrancbuver: si sono il cuoco ufficiale e no, diciamo che in generale cucino quasi sempre io

x stefano: hai ragione, fatte così come fan tanti ai ferri e via sono molto tristi, per questo cerco di dargli un po' di gusto con qualche ricetta e ingrediente diverso. x il roast beef presto penso di prepararlo!

Anonimo ha detto...

Ma olive capperi e noci si tritano e si miscelano con il sugo di cottura? Gnam

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis