28 set 2007

Solidarietà con i monaci e il popolo birmano, anche la piccola casa aderisce a Free Burma

(foto da repubblica.it)

Anche la piccola casa aderisce alla campagna Free Burma promossa da Blogosfera, noi l'abbiamo appresa dal blog di ricir, per la solidarietà con i monaci birmani, La marcia non violenta si è trasformata in un corteo blindato. Negli ultimi giorni la situazione si è aggravata e la polizia ha sparato sulla folla causando già 9 morti, fra cui un fotografo giapponese e un giornalista tedesco.
Anche io ho cambiato sfondo riprendendo il rosso dei vestiti dei monanci. E' ovviamente solo un gesto simbolico come la proposta di indossare una maglia rossa o un nastrino rosso oggi. Ma è un gesto che aiuta a ricordare.

Anche io mi associo a Blogosfere nell'invitare la Rete e i blog ad unirsi per fermare azioni estreme e violente nei confronti della popolazione civile e dei reporter, che hanno il diritto di fare informazione senza mettere in gioco la propria vita.

Coloriamo di rosso i nostri blog, che sia lo sfondo, una banda, i caratteri, i titoli, quello che volete, ma coloriamoli di rosso come testimonanianza che non ci dimentichiamo di questa parte del mondo che soffre!!!

Technorati Tags: , , , , ,

5 commenti:

iomilanese ha detto...

anch'io ci sono! anzi mi sono perfino cambiata perché non c'era molto di rosso nel mio abbigliamento di oggi. Adesso sono vestita solo di rosso. E se ha da essere un segno di adesione, che sia bello chiaro!

nightfairy ha detto...

Condivido anche io :(

nomame ha detto...

GIà FATTO .STAVOLTA è IL ROSSO IL COLORE DELLA SPERANZA

Adrenalina ha detto...

E' triste non poter fare altro :(

Al ha detto...

http://protonutrizione.blogosfere.it/2007/09/free-burma-e-la-canzone-della-liberta.html

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis