27 gen 2007

Piccoli lieviti crescono... Lievito Scottish Ale n°1728

Il titolo potrebbe sembrare strano, ma dopo mesi di innatitvita' nel campo dovuto alle numerose trasferte, è giunto finalmente per me il momento di dedicarmi ad uno dei miei hobbies: la produzione di birra casalinga!!
Sono ormai alcuni anni che grazie ad un regalo di Natale della Fra, preparo varie birre in casa, in pratica sono un homebrewer ovvero colui che si dedica all'arte dell'homebrewing.

Venendo al titolo del post, i piccoli lieviti che crescono, sono i "piccoli" che ho messo a crescere due giorni fa, si dice "preparazione dello starter" in gergo... si tratta esattamente di un lievito particolare, un po' menoso ma che ottimi risultati. Il lievito è lo Scottish Ale n°1728 e la birra che oggi preparerò è una Scottisch Ale '80.

La preparazione dello starer è piuttosto semplice si fan bollire 1 litro di acqua con 4 cucchiai di estratto di malto per almeno 10 minuti, in modo da sterilizzare il tutto, quando poi si e' raffreddato a circa 20 gradi si versa in un contenitore di vetro da litro, precedentemente sanitizzato, e si aggiunge il lievito, si mescola, si lascia riposare per 1 o 2 giorni. A questo punto lo starter è pronto per essere usato.

Oggi pomeriggio quindi preparerò la mia Scottisch Ale... e domani pubblico la ricetta :-)

Buona Ale a tutti!! :-)

Technorati Tags: , , , , ,

5 commenti:

cat ha detto...

la birra fatta in casa! wow! è da quando mio papà portò in casa il "manuale di autoproduzione" (parecchi anni fa) che sbircio le pagine della birra, ma non ho mai provato a cimentarmi, attendo il resto della ricetta ma..i lieviti dove te li procuri? saluti, hic, golosi cat

chiara ha detto...

...Ciao! Ho trovato un kit completo per autoprodurre la birra...si chiama Mr. Malt ...io sono totalmente inesperta in materia e ti volevo chiedere se lo conoscevi e se era valido...non vorrei prendere una fregatura! :)

max ha detto...

ciao rispondo velocemente anche perche' nel prossimo posto toccherò gli stessi argomenti:

x Cat: i lieviti, e quasi tutti gli altri ingredienti licompro via web da un ottimo fornitore, si chiama MrMalt (www.mr-malt.it).

x chiara: come dicevo a Cat, mi rifornisco abitualmente da MrMalt, anzi per la precisione anche io ho iniziato con quel kit, me lo regalò annni fa a Natale la fra. E' un ottimo fornitore, preciso, competente e disponibile.

wotszo ha detto...

ciao!

interessante quanto leggo,

seguiro' i tuoi consigli.

Prosit!

Vongolazzi ha detto...

Bel blog, amigo!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis