07 ago 2016

Tomahawk di maiale con paprika affumicata e spezie alla piastra


La tomahawk o ascia di guerra è un classico dei barbecue americani, generalmente di vitello o di vitellone non è comunque raro trovarla di maiale, quest'ultima leggermente più piccola è comunque gustosissima e saporita, si tratta in pratica duna una bracciola con attaccata la costina. Una vera prelibatezza per gli occhi e il palato.
Quando le ho viste nella mia macelleria di riferimento logicamente non me la son fatta sfuggire e prese una a testa, hanno anche un ottimo rapporto prezzo / qualità, ho invitato i commensali, le ho speziate e preparate!

Per ricordare maggiormente il barbecue, non potendolo preparare in casa ..., le ho massaggiate con dell'ottima paprika affumicata, pepe verde, sale affumicato maldon e un trito di timo, rosmarino e alloro. Le ho quindi cotte a fiamma vivace e una volta portate in tavola vi assicuro che non c'è stato bisogno di come si suol dire sotterrare l'ascia di guerra.... perché son state spolpate in un istante nonostante il peso..... davvero ottime e gustose!

Ecco quindi la ricetta per preparare queste fantastiche tomahawk di maiale :



Ingredienti per quattro persone

4 tomahawk di maiale
un cucchiaio di paprika affumicata
pepe verde macinato al momento
timo
alloro
rosmarino
sale affumicato.

Cospargere le tomahawk di carne con le spezie e l'erbette massaggiandole da entrambi i lati, quindi lasciarle riposare per una decina di minuti. Nel frattempo scaldare la bistecchiera e quando sarò rovente cuocerci l'ascia di carne di maiale quatto minuti per lato quindi far abbrustolirle dalla base dell'osso e dall'altra parte come nella foto sopra.

Servire nei piatti e lasciare riposare cinque minuti. Accompagnare con una buona salsa bbq (barbecue), se vi serve pubblico la ricetta.

Buon appetito quindi a tutte e tutti e buone vacanze, noi si va in alto adige!


2 commenti:

Totirakapon ha detto...

Bello !

Siamo installati a Carcassonne e abbiamo Internet (miracolo !).

Tanti baci a tutta la piccola case!

Claude e Jean

Massimiliano Fattorini ha detto...

Grazie Jean! eravamo preoccupati per quanto successo a Nizza!
siam contenti che siete sistemasti nella bellissima Carcassonne! siete per caso facebook o whatsup? noi con la piccola principessa siam prima andati a camminare tra alpi marittime e mercantour e poi in tirolo, ho messo un po' di foto su facebook, ogni giorno è sempre più grande :) l'ho portata anche ad arrampicare con me ed è stata bravissima!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis