16/ago/2011

Pannocchie di mais al cartoccio con burro aromatizzato al timo e sale affumicato

Ecco una ricetta veramente semplice e gustosa, una ricetta che soprattutto mi riporta alla mente quando ero un ragazzino e con gli amici entravamo nei campi di mais e una volta presa qualche pannocchia la preparavamo alla brace in riva al fiume. Ne son passati di anni ma mai potrò dimenticare il sapore di quelle pannocchie! Per questo motivo quando mi hanno regalato un po' pannocchie di mais ho subito pensato di farne alcune al cartoccio. Era anche l'occasione giusta di far vedere alla piccola Ginevra che il mais cresce nei campi e nelle pannocchie e non direttamente  nei piatti dell'asilo ....  Nel preparare i cartocci ho cercato di riprodurre i profumi delle pannocchie di quegli anni e della brace, ho quindi pensato di aromatizzare il burro con del timo per il suo profumo tipico delle nostre colline in riva al mare e con del sale affumicato che con il suo aroma richiama il fumo della brace.
Detto fatto ho acceso il forno e preparato il tutto, Ginevra appena ha visto il mais ha sgranato gli occhi e ha incominciato dapprima a sgranare la pannocchia (il gioco di parole ci sta tutto :-) ) e poi, guardando come facevamo noi, ha incominciato, con molto gusto,  a sgranocchiarsi la pannocchia direttamente a morsi. In breve tempo nei piatti son rimasti solo i torsoli delle pannocchie di granturco, un vero successo!!!


Ecco quindi la semplicissima ricetta per preparare queste ottime pannocchie di granturco al cartoccio aromatizzato con timo e sale affumicato:



Ingredienti per tre persone
3 pannocchie di mais
burro (alcuni cucchiai)
alcuni rametti di timo fresco
sale affumicato
acqua

sfogliare le pannocchie eliminando le foglie (bratte) e la barbetta (barbigli) quindi lavarle sotto acqua corrente e farle bollire in acqua per 20 minuti circa. Lavorare nel frattempo  il burro con le foglie di alcuni rametti e timo e una dose generosa di sale affumicato, amalgamare bene il tutto ottenendo una crema. Spalmare il composto di burro sulle pannocchie e rinchiudere queste ultime nella carta stagnola facendo dei singoli cartocci, cuocere quindi in forno caldo per 15 minuti a 220 gradi.
Tirare fuori dal farne, far intiepidire, sistemare i cartocci nei piatti e buon appetito e buona settimana di ferragosto a tutte e tutti!

10 commenti:

Glu.fri cosas varias sin gluten ha detto...

La pannocchie piaccioni veramente a tutti !! Qui in argentina il mais si usa tantissimo, in tante preparazioni diverse ed é ingrediente fisso delle zuppe tipo minestrone.

Nani e Lolly ha detto...

Buono il mais così! Questi giorni provo la tua versione!

°Glo83° ha detto...

a me le pannocchie fanno venire in mente le campagne americane...sembrano molto gustose nella tua versione!!! ;)

Loredana ha detto...

Ciao Max, per me le pannocchie solo bollite, questa versione è da provare!
ciao loredana e buona estate

The Magic Pie ha detto...

è vero! hai fatto bene a cucinarle in casa visto che ne hai avuto occasione :)
e ricordiamo ... il mais non nasce dalle scatolette! :) ihihih
quand'ero piccola e andavo in vacanza in veneto amavo fare le passeggiate nei campi insieme ai miei genitori..bei ricordi :)

max - la piccola casa ha detto...

x glu fri cosas varias sin gluten: hai ragione piacciono davvero a tutti!

x nany e lolly: grazie! se lo provi fammi sapere se ti è piaciuto!

x glo83: hai ragione sai, distese giganti di pannocchie e magari anche i cerchi nel grano :-)

x loredana: io spesso le faccio al vapore per farmi il mais dolce.

x the magic pie: grazie!!

Damiana ha detto...

Super gradite le pannocchie cucinate in qualsiasi modo.Credo che il cartoccio ne esalti ancora di più il sapore,bravissimo Massimiliano!!
Alla prossima!

Mario Aprea ha detto...

Cavolo, non sapevo si potessero fare al forno, di solito le faccio o bollite o alla brace, ma vengono croccanti?

max - la piccola casa ha detto...

x damiana: grazie!!! effettivamente erano davvero saporite e profumate

x mario aprea: si si possono fare al forno, in particoare al cartoccio, logicamente con questo tipo di cottura non vengono croccanti ma morbide, il cartoccio trattiene l'umidità.

Mario Aprea ha detto...

Mi sta venendo una mezza idea di cuocerle con il grill

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis

AddThis Smart Layers