24 mag 2011

La ricetta dei Super Muffins con scaglie di cioccolata e panna montata fresca


"Papà fai i muffin, adesso i muffin, voglio i muffin stasera..." così l'altra sera ha cominciato la piccola Ginevra, e ha continuato sino a quando non ho preso la farina e ho incominciato a prepararli... La cosa per me incredibile è che io credo di aver scoperto i muffin che avevo quasi vent'anni, Ginevra che di anni ne ha due e undici mesi, ne è già ghiotta... Quando poi le ho chiesto come li voleva sicuro ha detto " con il cioccolato e con la panna!". Detto fatto e agli ordini della principessa mi son messo sotto e ho preparato il tutto. Preso la farina, il burro, le uova, il cioccolato avanzato delle uova di pasqua (per ottenere le scaglie le ho tritate con il coltello...) e una bomboletta di panna spray, ho tirato fuori gli stampi e acceso il forno. In un men che non si dica i muffin erano pronti, giusto il tempo di farli riposare e raffreddare, poi una bella dose di panna e Ginevra era li con il suo muffin e "il pizzetto" di panna e cioccolato.

Ecco quindi la ricetta per preparare questi super muffin con scaglie di cioccolato e panna montata.


Ingredienti: (x 12 muffins circa)

250 gr di farina Manitoba
100 gr di cioccolato
100 gr di zucchero di canna
Panna montata spray
2 uova
125 gr di burro
1 bustina di lievito per dolci
1 bicchiere scarso di latte intero

In una boulle amalgamare con un cucchiaio di legno per alcuni minuti il burro e lo zucchero di canna, quindi  aggiungere le uova, la farina setacciandola e il lievito poco alla volta continuando a mescolare;
impastare per bene eliminando tutti gli eventuali grumi. Aggiungere quindi il latte e le scaglie di cioccolato.

Versare il composto così ottenuto negli stampi, riempiendoli al massimo a tre quarti d'altezza circa.

Cuocere in forno NON VENTILATO, sistemando gli stampi su una griglia o su una leccarda, a 180 gradi circa per una ventina di minuti.

Aspettare che si siano raffreddati quindi estrarre i muffins dagli stampi, tagliarli trasversalmente all'altezza del "cappello" e spruzzarci una generosa dose di panna spray, quindi coprire con il cappello e sopra decorare con altra panna spray.

Buon appetito a tutte e tutti con questi ottimi e gustosi super muffins

Se ti interessano altre ricette di dolci clicca qui!


19 commenti:

I sognatori di Cucina e nuvole ha detto...

I muffin sono magnifici!!!! io ne ho fatto uno farcito con la panna, ma era al cioccolato!
Ale

Loredana ha detto...

Un super muffin fatto da un super papà ;)
ciao loredana

Ros ha detto...

...ad una patita come me di muffin questa ricetta non poteva non piacere! la piccolina è una buongustaia :-)

Fra ha detto...

non so perchè ma mi fa venire in mente la focacci con il gelato...in ogni modo devono essere deliziosi!!!
fra

Zinajda ha detto...

bellissimi davvero!

Simona ha detto...

mi ispirano da morire hai ragione sono super..bacio simmy

patatina ha detto...

ma che goduria!!!!

angicoock ha detto...

sono magnifici! buongustaia

maria luisa ♥ ha detto...

Come si fa a dire di no a una bimba che chiede una ghiottoneria simile? Sono davvero ottimi fatti così, complimenti!

Rosalba ha detto...

Eh sì, sono proprio super! Squisiti, direi! Intenditrice la tua piccolina ;-)
Anche io ho iniziato a sentir parlare di muffins intorno ai miei vent'anni ( al mio primo viaggio in Inghilterra!)
A presto

Claudia ha detto...

QUesti muffin sono stupendi.,...davvero irresistibili!

la creatività e i suoi colori ha detto...

Complimenti per la tua ricetta e soprattutto per tutto l'affetto che esprimi per la piccola Ginevra. Bravo. Mi piace il tuo blog e tornerò a trovarti

totirakapon ha detto...

La "piccola principessa" è "une vraie gourmande" ! (golosa)

Mary ha detto...

Ciao grazie per essere passato e aggiunto ai miei lettori anch'io con piacere mi sono aggiunta tra i tuoi lettori. belle ricette e questa dei muffins sono una vera tentazione!

fausta ha detto...

... beh, evidentemente tu non avevi un papà che ti preparava i muffins, la piccola Ginevra sì! E che muffins! Perfetti e stra-golosi con quel ciuffetto di panna (ma non dimentichiamo la cioccolata; io sono ciocco-dipendente). Ah... mi chiamo Ginevra anch'io... (no, baravo!)
A presto

meris ha detto...

Buonissimi questi muffin. Veramente da mangiare subito

Marzia ha detto...

Ciao max,
passo da te a ringraziarti per la visita. Hai un blog interessante e molte passioni in comune...
Questo indirizzo me lo annoto!
a presto
Marzia

LaFataGolosa ha detto...

CIAO! Ti ho scoperto per caso, lasciando un commento su scarpe e dolcetti di °GLO83°, vedi tu in che ordine mettere i 2 fattori!!!
Ho scoperto che ti chiami come mio figlio, e che sei chimico: cosa cìè di strano? ANZI! Io dico che la cucina è alchimia pura, e resto sempre affascinata dall'evolversi degli elementi quando si miscelano tra loro: sono tutte reazioni chimiche concatenate che portano da elementi base ed elementi che non si trovano in natura...
Mi spiego: da acqua farina sale e lievito, conosciuti anche dagli egiziani, si apre un orizzonte di ricette gustosissime, e grazie all'apporto degli atzechi che conoscevano il cacao ...
Ecco: con elementi che - geograficamente parlando arrivano dai 2 antipodi del mondo - un chimico come te ha creato un dolce favoloso come i tuoi muffins (^_^)
...che dire? vado a mettermi fra i tuoi followers!

Damiana ha detto...

Ginevra è bellissima e immagino il suo musetto deliziato da queste golosità!A volte basta un niente e il profumo di buono che riempie la casa,a dare un pò di felicità!!
Bravo Massimiliano come sempre!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis