02 apr 2016

Amatriciana di non spaghetti con agretti barba di frate


Ecco una ricetta basata su di un'ottima verdura di stagione gli agretti o anche conosciuta come barba di frate. Volevo prepararli in maniera un po' originale, diciamo diversa dal solito, ho quindi pensato che visto la loro forma avrebbero potuto sostituire gli spaghetti in un primo piatto, avevo già fatto qualcosa di simile con i maltagliati di zucchine e topinmabour, questa volta ho pensato, visto che la pancetta affumicata si sposa benissimo con gli agretti di fare quindi una amatriciana dove al posto della pasta c'era per l'appunto la barba di frate

La ricetta si preparare in meno di mezz'ora è davvero ottima e gustosa, facile da cucinare ma davvero saporita. Ecco quindi come preparare questa buonissima amatriciana senza spaghetti:

Ingredienti per due persone

250 grammi di agretti - barba di frate
due fette di pancetta affumicata dal peso in totale di 150 grammi
150 grammi di pomodori datterini
il succo di mezzo limone
olio extra vergine di oliva
uno spicchio d'aglio
sale e pepe

Tagliare a bricchetti la pancetta affumicata quindi farla andare in padella a fiamma vivace in padella sinché diventa croccante. Rimuoverla e metterla da parte in piatto coperta con un foglio di carta stagnola. Lasciare il grasso rilasciato. Tagliare la parte terrosa e chiara degli agretti, quindi lavarli in acqua corrente e farli lessare in acqua bollente salata con il succo del mezzo limone per due minuti. Nel frattempo tagliare a fette i pomodori datterini quindi incominciare a farli andare nella padella con il grasso della pancetta e un cucchiaio di olio di oliva. Scolare gli agretti e aggiungerli in padella, far andare per altri due minuti, aggiungere la pancetta, aggiustare di sale e pepe e terminare la cottura per un minuto.

Sistemare al centro di un piatto girandoli come fossero spaghetti quindi portare in tavola.
Buon appetito a tutte e tutti!


Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis