06 mar 2012

Il viola: torta di formaggio fredda ai frutti di bosco - The purple Cheese Cake


In questi giorni di breve anticipo della primavera nella piccola casa ci è venuta voglia di colore, sarà perché in giro si vedevano le primule dai mille colori e le bellissime viole, proprio da quest’ultime che hanno affascinato la piccola principessa Ginevra ho pensato di preparare qualcosa che richiamasse quel colore.  Ho chiesto a Ginevra cosa avrebbe voluto di buono di color viola e lei mi ha subito risposto “Una torta!”. Mi son messo quindi a pensare come avrei potuto preparare una torta con un colore che tendesse al viola senza usare coloranti …  non mi veniva in mente nulla anche perché pensavo alle classiche torte da forno, poi  quasi per caso ho visto i mio nuovo passa verdure elettrico e il suo manico proprio color viola mi ha fatto venire in mente come avrei  fare una torta viola! Avrei passato un misto di frutti di bosco in modo da ottenerne la polpa senza la buccia e i semi e avrei quindi usato il succo per colorare e dare gusto e profumo ad una torta di formaggio fresca, una variante della classica cheese cake americana. Per renderla un po’ più leggera ho pensato di usare della ricotta al posto del formaggio, e devo dire che è stata davvero una scelta azzeccata, la torta è risultata morbidissima, quasi un gelato, davvero saporita con profumi di fiori e fragole, e pensare che ho usato dei frutti di bosco surgelati ….  Immagino  con quelli freschi come verrà.
Ecco quindi la semplice e veloce ricetta per preparare questa ottima torta di formaggio fresca, colorata come le viole che annunciano la primavera:


Ingredienti (circa otto porzioni)

500 grammi di frutti di bosco (mirtilli, more, fragole, lamponi, cranberry)
270 grammi di ricotta ( 3 confezioni)
150 grammi di biscotti tipo gallette
125 grammi di zucchero
200 ml di panna fresca
80 grammi di burro
un po' di burro per lo stampo
4 fogli di colla di colla di pesce ( gelatina )
latte
 
Sbriciolare i biscotti in un robot da cucina, quindi trasferire in una boulle unire il burro fuso e un cucchiaino di zucchero e amalgamare per bene. Imburrare una tortiera da 24 cm col bordo apribile e versarci il composto di biscotti, quindi spianarlo per bene,  cuocere quindi in forno caldo a 170 gradi per dieci minuti.
Passare i frutti bosco nel Passi, il passa verdure della Ariete, in modo da ottenerne il succo eliminando le bucce e i semi, quindi aggiungere al succo la ricotta e lo zucchero e  mescolare per bene; Far ammollare la gelatina in acqua fredda, quindi strizzarla, intiepidire poco latte (un terzo di bicchiere), levarlo dal fuoco e scioglierci dentro la gelatina, versare nel composto di frutti di bosco e ricotta e mescolare per bene. montare la panna ed aggiungerla al composto mescolando delicatamente dal basso verso l’alto.  Versare quindi il composto ottenuto nella tortiera sulla base di biscotto, riporre in freezer per un paio d’ore. Levare quindi dal freezer almeno una decina di minuti prima di gustarla.
Buon appetito a tutte e tutti con questa fantastica torta.

15 commenti:

Mary ha detto...

Buona questa delizia!

max - la piccola casa ha detto...

x Mary: grazie, era veramente deliziosa !!!!

Fullina ha detto...

Stupendo il colore e ottima sicuramente di sapore!!!
Una torta golosa..ops..avverto un certo languorino!!!
Complimenti!!!!

max - la piccola casa ha detto...

X FULLINA: grazie!

Acquolina ha detto...

bellissimo colore, poi adoro i frutti di bosco quindi dev'essere davvero golosa!!!
ciao da Francesca

Cinzia ha detto...

mmmh! non ho ancora provato a fare il mix di formaggio e frutta, per ora mi limito al topping, ma proverò anche così... e il viola mi conquista sempre, come alla tua principessa ;)

paola77 ha detto...

Wow ma che bontà di dolce lo dovrò provare assolutamente che languorino!

Rosetta ha detto...

Che bella ! vien voglia di dare un morso.
Mandi

CoCò ha detto...

Una ricetta bella e buona...fa venire voglia complimenti!

Loredana ha detto...

Bella ricetta e sicuramente ottima...nell'elenco degli ingredienti hai omesso la colla di pesce!!


buona giornata

loredana

max - la piccola casa ha detto...

x acquolina: grazie, il colore è staro proprio la base di partenza per la ricetta in una sorta di idea di cucina cromatica, e poi i frutti di bosco son sempre fantastici :-)

x cinzia: beh il vecchhio adagio recitava: non dir al contadino quanto è buono il formaggio con le pere ... poi tecnicamente la ricotta non è un formaggio in senso stretto ...

x paola 77: grazie, se lo provi poi fammi sapere le tue impressioni!

x rosetta: grazie, attenta a non mordere lo schermo però :-)

x cocò: grazie, in effetti il problema è stato resistere a non fare il bis e poi il tris ....

x loredean: grazie e ...ops hai ragione!!!!! rimedio subito.

cucina ha detto...

sembra davvero eccezionale la proverò di certo!

max - la piccola casa ha detto...

x cucina: grazie, se la provi fammi sapere le tue impressioni e critiche !!

Vaty ♪ ha detto...

Ciao Max,
arrivo qui dal sito di Ariete perchè contattata da loro visto che ho vinto il contest di Ely.
ho cliccato su questo dolce e mi ha portato qui da te,
che dire?
complimenti!! sei veramente bravissimo. mi metto subito a seguirti anche io:-)
vaty

Fabiola ha detto...

Adoro le torte al formaggio preparate con la ricotta... Ottima, bravo Max!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis