29 lug 2011

E dopo aver giocato a Jenga ricostruiamo la bruschetta ai pomodori cliegini


Il sottotitolo del post di oggi potrebbe essere tranquillamente " chi perde lava i piatti" ...  ma veniamo all'antefatto, avete mai giocato a Jenga? il gioco da tavola in cui si fa una pila di blocchetti di legno e poi bisogna rimuoverli stando attendi a non far cadere la colonna e chi la fa cadere perde? Io si, ricordo che ci giocavo parecchio negli anni dell'università, partite interminabili in cui siamo diventati architetti delle colonne di legno... e questo è l'antefatto, tornando ai giorni nostri, mettendo via un po' di cose mi son trovato uno di questi blocchetti di legno, lo guardato e poi son andato a preparare le bruschette per la sera, ho incominciato a sfregare l'aglio sulle fette di pane quando rivedendo il monolite di legno appoggiato sulla libreria, ho guardato al fetta di pane che avevo in mano ed ho esclamato "Eureka stasera giochiamo a jenga con le bruschette!". Detto fatto, poco lavoro e il campo di gioco a tavola era pronto, il risultato una partita a jenga bruschettato indimenticabile e neanche un bastoncino di pane rimasto. Se volete anche voi giocare a jenga con le bruschette niente di più facile, preparate i bastoncini di pane, e una volta cotti si costruisce con essi la torre (vedi foto) poi via via quelli estratti li si "puccia" (inzuppa) nel preparato per la bruschetta, io in questo caso ho usato l'ottima salsa per bruschette ai pomodori ciliegini

Ecco quindi la semplicissima ricette per questo ottimo jenga di bruschette ai pomodori ciliegini, un gioco ricetta veramente gustoso!

Ingredienti per 4 persone

8 fette di pane per bruschette (filoni a ciabatta ad esempio)
alcuni spicchi d'aglio
preparato per bruschette al pomodoro ciliegino

sbucciare l'aglio e sfregarlo sulle fette di pane quindi tagliare quest'ultime a bastoncino.  Far andare su una bistecchiera o padella i bastoncini di pane sino a quando avranno preso colore e saranno croccanti. Sistemarli quindi i pezzetti di pane a tre tre alternando il verso (vedi foto sopra) nel piatto, quindi riempire una coppetta con la salsa ai pomodori ciliegini.

buona appetito e buona partita a tutte e tutti

6 commenti:

Stefania ha detto...

è un divertente modo per mangiare qualcosa di gustoso, non conscevo il jenga. complimenti per l'idea, un abbraccio

Giovanna ha detto...

Che bella idea ,ho passato le ore a giocare a jenga con gli amici ;9)
ujn idea super divertente e gustosa !!!!

max - la piccola casa ha detto...

x stefania: grazie!

x giovanna: è una semplice idea per giocare e mangiare insieme. e ci si guadagna qualcuno che lava i piatti :-)

LaMagicaZucca ha detto...

Navigando il lungo e in largo tra i blog, sono finita qui nel tuo.
Il tuo blog mi piace moltissimo: Le ricette, la grafica, tutti i contenuti interessanti.
Mi sono aggiunta ai tuoi followers cosi non ti perdo più di vista.
Se ti va, passa a trovarmi, sei la benvenuta.
La magica Zucca

°Glo83° ha detto...

mi piace tantissimo questa idea!!! davvero originale! ;)

Cinzia ha detto...

nooo! ma che idea! anche noi ci giochiamo con i bambini e questa potrebbe essere un'idea ;)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis