10/gen/2013

La ricetta nel bicchiere: Capesante con besciamella alla paprika affumicata e scalogno stufato nel porto bianco


Come promesso ecco un'altra delle ricette che ho preparato per la cena di Capodanno, si tratta di un antipasto dal profumo particolare ma dal gusto davvero ottimo: delle cappesante con una besciamella alla paprika affumicata, un abbinamento forse insolito ma davvero ottimo, con dello scalogno stufato nel porto bianco. Un insieme di gusti, sapori e sensazioni che vi assicuro son davvero incredibili, i bicchierini son andati a ruba! il profumo di fumo e ananas insieme allo speziato della paprika e alla eleganza dello scalogno al porto sin son uniti in maniera fantastica alle capesante.

Ecco quindi come preparare questo ottimo antipasto:

Ingredienti per due persone

4 capesante
100 grammi di besciamella
un cucchiaino di paprika affumicata
due scalogni
porto bianco
olio evo
sale fino
salvia ananas per decorare

Sbucciare lo scalogno tritarlo finemente, farlo andare in una piccola padella a fiamma dolce con poco olio, quando incomincia a prendere colore aggiungere un bicchierino di porto bianco, far sfumare quindi lasciare stufare per alcuni minuti.
Aprire le capesante, estrarle aiutandosi con un coltello, eliminare la parte grigia che contiene la sabbia quindi lavarle per bene. Farle andare in una padella con un filo d'olio per un minuto, quindi mettere da parte. Nel frattempo in una piccola pentola, tipo bollitore per il latte versare la besciamella insieme ad un cucchiaino di paprika affumicata e due foglie di salvia ananas, far andare mescolando di tanto in tanto sino a quando la besciamella incomincerà a far le prime bolle.

Coprire il fondo di ogni bicchierino con lo scalogno stufato nel porto, aggiungere due capesante quindi coprire con la besciamella alla paprika affumicata, quindi decorare con un rametto di salvia ananas dai bellissimi fiori rossi.

Buon appetito a tutte e tutti !!!

11 commenti:

Ely ha detto...

Non ho davvero parole.. ma tu non hai mai pensato di fare lo Chef, no eh? Che spettacolo.. veramente. I miei complimenti di cuore e una serena notte! :)

Dani ha detto...

Una vera chiccheria! Semplice da preparare ma molto particolare e bellissimo per come lo hai servito!

Massimiliano Fattorini ha detto...

grazie Ely ma non credo proprio che sarei capace di fareil cuoco in un ristorante, le mie son solo semplici e piccoli creazioni che mi vengono in mente pensando ai vari ingredienti come starebbero insieme e poi realizzo, buona giornata e buon week end anche a te!

Massimiliano Fattorini ha detto...

Dani grazie!! cerco sempre di rendere piacevoli agli occhi i miei piatti, perché anche la vista è coinvolta e parecchio quando gustiamo un piatto

Mammalorita ha detto...

complimenti hai un blog davvero interessante...p.s la tua principessa ginevra è bellissima...

Gloricetta ha detto...

Davvero molto interessante. Non conoscevo la salva ananas! I bicchierini così ben composti che mi attirano. Glò

Massimiliano Fattorini ha detto...

Grazie Gloricetta e Mamma lorita :-)

Francesca P. ha detto...

Che bontà originale e particolare!
:-)

Massimiliano Fattorini ha detto...

Grazie Francesca ma ti assicuro che è una ricetta facile e veloce da preparare !

Alessandra Castillo ha detto...

Bellissima ricetta
Come dici tu semplici
Grazie besitos

Massimiliano Fattorini ha detto...

grazie Alessandra, in effetti cerco di sempre di proporre ricette semplici da preparare, anche perché spesso il tempo è quello che è ...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis